rotate-mobile
Cultura

Arriva l'agenda di foto storiche. Presentazione alla Camera di Commercio

BRINDISI - L’associazione culturale per la divulgazione delle scienze Sofos ha organizzato presso la Sala Verde della Camera di Commercio di Brindisi una conferenza stampa di presentazione del progetto editoriale “Agenda del Brindisino 2011”. L’iniziativa si terrà alle ore 11.00 di giovedì 23 dicembre e vedrà la partecipazione del presidente della Camera di Commercio dottor Alfredo Malcarne, del Professore Giacomo Carito e del fotografo Nino Zippo.

BRINDISI - L'associazione culturale per la divulgazione delle scienze Sofos ha organizzato presso la Sala Verde della Camera di Commercio di Brindisi una conferenza stampa di presentazione del progetto editoriale "Agenda del Brindisino 2011". L'iniziativa si terrà alle ore 11.00 di giovedì 23 dicembre e vedrà la partecipazione del presidente della Camera di Commercio dottor Alfredo Malcarne, del Professore Giacomo Carito e del fotografo Nino Zippo.

L'"Agenda del Brindisino 2011" è una pubblicazione a distribuzione gratuita che vuole evidenziare, attraverso immagini e foto, la storia della città di Brindisi. Il tutto con la stampa di un'agenda nella quale, nel corso dei mesi, sono state riportare foto risalenti alla fine del 1800 ed ai primi anni del 900. Immagini d'epoca che sono state confrontate con foto attuali della città e dei suoi monumenti più importanti oltre a suggestivi ritratti di Brindisi. L'opera è un lavoro prettamente fotografico ed è un modo per sottolineare visivamente il cambiamento del capoluogo salentino nell'ultimo secolo.

L'"Agenda del Brindisino 2011" si pone l'obiettivo di diventare un prodotto editoriale con un'impronta locale presso i residenti della città di Brindisi ma anche ad altri soggetti che, attorno a Brindisi, possono avere degli interessi sia di tipo economico che di conoscenza del territorio e vanta della preziosa collaborazione culturale del professore Giacomo Carito e del fotografo brindisino Nino Zippo che hanno messo a disposizione dell'Agenda del Brindisino 2011 i loro archivi. La pubblicazione ha un comodo formato e si prefigge di diventare uno strumento di uso quotidiano.

Questa iniziativa editoriale contiene immagini relative alle bellezze storico-culturali locali con la finalità di farne un oggetto di interesse per gli estimatori della città e per i collezionisti. La redazione dell'Agenda del Brindisino 2011 conta sul contributo multidisciplinare esito del lavoro congiunto di professionisti di diversa estrazione culturale ed è il frutto di un'attenta ricerca storica sulla città ed in quelle che sono state negli anni le sue rappresentazioni iconografiche attraverso, ad esempio, le cartoline storiche di Brindisi. L'Agenda del Brindisino 2011 è stata immaginata come prodotto editoriale diastribuita tramite circuiti pubblici locali (edicole, attività commerciali, associazioni) ed è una pubblicazione destinata ad essere utilizzata e conservata. E' presente, tra l'altro, su Facebook con un proprio profilo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva l'agenda di foto storiche. Presentazione alla Camera di Commercio

BrindisiReport è in caricamento