rotate-mobile
Cultura

Asse con Napoli per il ritorno di Ercole

BRINDISI - Oggi una delegazione composta dall’assessore provinciale alla Cultura, Isabella Lettori, dalla sovrintendente onoraria del Museo Provinciale “F.Ribezzo”, Angela Marinazzo, e dal dirigente del Settore cultura della Provincia di Brindisi, Cosimo Corante, ha incontrato la sovrintendente e la direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Elena Teresa Cinquantaquattro e Valeria Sampaolo, per stabilire i termini del trasferimento temporaneo a Brindisi della statua dell’Ercole Brindisino, da tempo custodita nella città partenopea.

BRINDISI - Oggi una delegazione composta dall'assessore provinciale alla Cultura, Isabella Lettori, dalla sovrintendente onoraria del Museo Provinciale "F.Ribezzo", Angela Marinazzo, e dal dirigente del Settore cultura della Provincia di Brindisi, Cosimo Corante, ha incontrato la sovrintendente e la direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Elena Teresa Cinquantaquattro e Valeria Sampaolo, per stabilire i termini del trasferimento temporaneo a Brindisi della statua dell'Ercole Brindisino, da tempo custodita nella città partenopea.

"L'incontro si è reso necessario per permettere che la statua, ritrovata il 7 ottobre del 1762 negli scavi antistanti la trecentesca chiesa di San Paolo a Brindisi, possa essere esposta in una delle sale del Museo Ribezzo in occasione della ricorrenza del 250° anniversario dal suo ritrovamento che cade quest'anno", fa sapere la Provincia.

Il progetto espositivo proposto dalla Provincia di Brindisi "verrà presentato e vagliato da apposita commissione che successivamente procederà al rilascio di autorizzazione allo spostamento. Uno sforzo congiunto, quello tra le istituzioni brindisine e napoletane, per consentire ai visitatori del Museo F. Ribezzo di godere di questa splendida opera d'arte. Fin da ora- conclude la nota della Provincia - è stato stabilito che il reperto rimarrà esposto per 18 mesi dalla data di arrivo a Brindisi. Quest'ultima verrà resa nota in seguito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asse con Napoli per il ritorno di Ercole

BrindisiReport è in caricamento