Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cultura

Come giocavano i bambini dell'antica Roma: laboratori gratuiti al museo Ribezzo

Riservati agli alunni delle scuole elementari e medie, nell'ambito del progetto "Lo sport nel mondo antico. Il gioco del puer romanus"

BRINDISI - Proseguono i laboratori gratuiti proposti dal “Museo Ribezzo” di Brindisi, diretto dall’architetto Emilia Mannozzi, e riservati agli alunni delle scuole elementari e medie, nell’ambito del progetto “Lo sport nel mondo antico. Il gioco del puer romanus” e del progetto regionale “I Musei raccontano la Puglia”. Si tratta di percorsi ludico-culturali, con l’ausilio di linguaggi diversificati, che sono realizzati seguendo le norme di sicurezza sanitaria anti Covid 19.

Le attività hanno avuto inizio l’8 giugno e continueranno fino al 27 luglio, il martedì e il giovedì, dalle 17 alle 19, per poi proseguire anche durante il prossimo anno scolastico. Ecco il programma e gli argomenti dei laboratori delle prossime settimane: martedì 29 giugno: come giocavano i bambini nel periodo romano; giovedì 1 luglio: letture animate con interazione lettore-ascoltatore; martedì 6 luglio: come giocavano i bambini nel periodo romano; martedì 13 luglio: come giocavano i bambini nel periodo romano; giovedì 15 luglio: realizzazione partica di un manufatto in argilla; martedì 20 luglio: come giocavano i bambini nel periodo romano; martedì 27 luglio: come giocavano i bambini nel periodo romano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come giocavano i bambini dell'antica Roma: laboratori gratuiti al museo Ribezzo

BrindisiReport è in caricamento