Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cultura

"Brindisi nel bene e nel male": il libro di Carmine Dipietrangelo

Sarà in libreria, e nelle edicole più importanti della città, mercoledì 18 maggio prossimo, il libro di Carmine Dipietrangelo "Brindisi nel bene e nel male - punti di vista di un militante della sinistra"

BRINDISI - Sarà in libreria, e nelle edicole più importanti della città, mercoledì 18 maggio prossimo, il libro di Carmine Dipietrangelo “Brindisi nel bene e nel male – punti di vista di un militante della sinistra”, edito da Edizioni Futura srl e dalla Hobos Edizioni di Brindisi (prezzo € 12, stampa Italgrafica di Oria).

Si tratta di una selezione di “punti di vista”, come dichiara lo stesso autore nella copertina del libro, su vari temi che riguardano la politica, l’economia e le diverse problematiche della realtà brindisina, dall’urbanistica allo sviluppo, alla crisi del sistema industriale etc. pubblicati dal 2012 sino a qualche settimana addietro, sui quotidiani online BrindisiReport e Brundisium.net, e sui più diffusi quotidiani locali  “Quotidiano” e “La Gazzetta del Mezzogiorno”.

“Brindisi nel bene e nel male” sarà presentato ufficialmente a Brindisi il 27 maggio prossimo, con inizio alle ore 18, nel Salone dell’Università Copertina libro Dipietrangelo-2di palazzo Nervegna. Ne parleranno con l’autore il direttore de “La Gazzetta del Mezzogiorno” Giuseppe De Tomaso e il presidente della Fondazione Italianieuropei”, on. Massimo D’alema.

Carmine Dipietrangelo, 65 anni, è stato per oltre quarant’anni uno dei principali protagonisti della vita sindacale e politica pugliese e brindisina. Dirigente di partito ai massimi livelli, ne ha seguito tutte le trasformazioni dal Pci all’attuale Pd (con qualche “sofferenza”). Tra i tanti incarichi istituzionali che hanno caratterizzato il suo impegno politico, fu vicepresidente del Consiglio Regionale della Puglia, di cui è stato anche consigliere per tre legislature (in una anche capogruppo) e consigliere provinciale e comunale a Brindisi.

Non è alla sua prima esperienza editoriale. Nel 2009. per conto della Hobos, pubblicò il libro “Intervista sulla città” e  insieme a Vittorio Bruno Stamerra e Marcello Orlandini ha fondato il quotidiano online “BrindisiReport”. Fu anche assessore regionale all’Agricoltura, attività alla quale si dedica con passione da quando ha abbandonato gli incarichi di partito.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Brindisi nel bene e nel male": il libro di Carmine Dipietrangelo

BrindisiReport è in caricamento