Mirabilia Apuliae tra le mura del Castello di Carovigno il 5 e 6 giugno

  • Dove
    castello Dentice di Frasso
    Indirizzo non disponibile
    Carovigno
  • Quando
    Dal 05/06/2017 al 06/06/2017
    dalle 10
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

CAROVIGNO - Lunedi 5 e martedì 6 giugno 2017, presso il castello Dentice di Frasso di Carovigno, si svolgerà la quinta tappa del progetto Mirabilia Apuliae.

Continua l’iniziativa del Consiglio regionale della Puglia che, attraverso la Sezione Biblioteca e Comunicazione Istituzionale, vuole far conoscere i beni culturali e architettonici di pregio della regione, non valorizzati appieno. Dopo Sannicandro di Bari, Conversano, Ceglie Messapica e Francavilla Fontana, ad aprire le stanze del proprio maniero a cittadini e studiosi sarà la città di Carovigno.

Il programma, stilato d’intesa con l’associazione “Le Mani di Proserpina” e il Comune di Carovigno, tende a rappresentare “un ottimo mezzo di promozione della bellezza storica ed architettonica più significativa della città apportando così un enorme contributo alla promozione e alla conoscenza del nostro grande patrimonio storico e culturale”, come afferma il Sindaco di Carovigno dott. Carmine Brandi. Da parte sua, la Dirigente della Sezione e Comunicazione Istituzionale del CRP, Daniela Daloiso, definisce il progetto “una campagna di comunicazione tesa a promuovere il patrimonio culturale e architettonico quale fattore di eccellenza per attività che interessano il territorio attraverso lo studio dei diversi starti storici”.

Lunedi 5 giugno 2017, presso il Castello Dentice di Frasso, è prevista alle ore 10.00 l’accoglienza degli alunni della scuola primaria alle prese con giochi didattici. Dalle 15.30 si insedierà la postazione di annullo filatelico che impreziosirà con il timbro del Castello un cofanetto contenente 10 immagini cartolina realizzato per l’occasione.

Alle ore 17.30 porteranno i saluti istituzionali il Presidente del Consiglio regionale della Puglia Mario Loizzo, il Senatore della Repubblica Vittorio Zizza, il Sindaco di Carovigno Carmine Brandi, il Presidente del Consiglio Comunale di Carovigno Antonio Barella, l’Assessore alla Cultura Pietro Pasquale Laghezza, il Consigliere Comunale Annamaria Petrosillo, la Dirigente della Sezione Biblioteca e Comunicazione Istituzionale del CRP Daniela Daloiso, la Presidente dell’Associazione “Le Mani di Proserpina” Isa Gigante.

Seguiranno le relazioni sul tema dell’economia locale tenute dalla Consigliera Comunale Annamaria Petrosillo e dal Presidente della Pro Loco di Carovigno Giuseppe Lofino.

Seguirà alle 19.00, l’esibizione dei gruppi di Sbandieratori di Carovigno nonché di figuranti del corteo storico della cerimonia della ‘Nzegna.

Martedì 6 giugno dalle ore 10.00 si terrà un convegno sull’agricoltura sostenibile: “Le eccellenze enogastronomiche di Carovigno e i nuovi presidi Slow Food”.

Porteranno i saluti istituzionali Carmine Brandi, Sindaco di Carovigno, Anna Vita Perrone, Dirigente presso la Sezione Biblioteca e Comunicazione Istituzionale del CRP, Annamaria Petrosillo, Consigliere Comune Carovigno.

A seguire gli interventi di:

Daniela Ardillo - Sezione Biblioteca Comunicazione istituzionale CRP, “Mirabilia Apuliae: le strade del sapere e dei sapori”; Daniela Shawki - Associazione Le Mani di Proserpina, “Il sacro olivo di Atena tra mito, storia e religioni”; Alessandro Ciccolella - Direttore Consorzio Torre Guaceto, “La Carta Europea del Turismo Sostenibile”; Mario Di Latte - referente presidio Slow Food pomodoro “fiaschetto” di Torre Guaceto, “La “Fiaschetta” di Torre Guaceto una cultivar recuperata, bio e Slow Food; Maria Pia Magli - docente Istituto alberghiero Carovigno, “Prodotti slow e dieta mediterranea”./comunicato

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro a casa tua con "Indovina chi viene a Scena"; spettacoli in streaming

    • Gratis
    • dal 5 gennaio 2022 al 5 febbraio 2021
    • evento in streaming ore 19.30 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-1930 ore 21.00 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-2100
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento