I cento anni di Alberto Sordi: il ricordo a Latiano con “Alberto Sordi segreto”

  • Dove
    Palazzo dei Domenicani
    Indirizzo non disponibile
    Latiano
  • Quando
    Dal 04/09/2020 al 04/09/2020
    21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

LATIANO - In questo scampolo d’estate 2020 anche Latiano ricorda il grande attore, nell’anno in cui ricorre il centenario dalla sua nascita e lo fa con un appuntamento completamente dedicato all’artista romano in programma venerdì 4 settembre nello spazio antistante il Palazzo dei Domenicani a partire dalle ore 21.

L'evento-spettacolo si intitola “Alberto Sordi segreto”, è ideato e condotto dal giornalista e conduttore radiotelevisivo Igor Righetti, cugino del mai dimenticato artista romano e, nell’occasione, promosso da Taberna Libraria in collaborazione con B.I.C. di Latiano, De Vivo Home design e Comune di Latiano.

Tratto dall’omonimo libro pubblicato da Rubbettino Editore con prefazione di Gianni Canova, la rappresentazione prende spunto dal motto di Alberto “La nostra realtà è tragica solo per un quarto: il resto è comico. Si può ridere su quasi tutto”. Durante la serata, lo stesso Igor Righetti porta per la prima volta sul palco storie ed episodi che raccontano il grande attore fuori dal set e dalle apparizioni televisive ufficiali. Rivelazioni, aneddoti e curiosità vengono narrate attraverso lo spunto di video e musica ed immagini emozionanti, eccezionali e inedite, molte delle quali provenienti dagli album di famiglia.

Nel corso della serata il pubblico scoprirà le abitudini di Alberto Sordi, i suoi rimpianti, le sue manie, i suoi amori mai svelati, la sua umanità verso i più bisognosi, il suo modo di affrontare la vita, il suo rapporto con la famiglia, i giovani, la spiritualità. E ancora: come nasce la leggenda della sua presunta avarizia, perché non si è mai sposato, perché non ha mai voluto fare spot pubblicitari o un programma televisivo tutto suo e come nascevano i protagonisti dei suoi film. Perché Alberto Sordi è entrato nel cuore di tutti e, probabilmente, è stato ed è tuttora l’attore italiano più amato.

“Spettacoli divertenti, lontani dai luoghi comuni, interattivi con il pubblico e ricchi di buonumore – spiega lo stesso Igor Righetti – come avrebbe voluto essere ricordato Alberto, con quell’allegria che lui ci ha regalato attraverso i suoi film. Del resto, nella sua ironia riesce a essere attuale ancora oggi”.

Protagonista dell’appuntamento sarà anche il libro “Alberto Sordi segreto”, nato come un omaggio nella ricorrenza del centenario della nascita di Sordi, che ha regalato tante risate (mentre faceva riflettere), tuttora molto amato in tutto il mondo e che ha rappresentato l’Italia e gli italiani con i loro pregi e i loro difetti. L’attore romano ha percorso la storia della nazione e dei suoi abitanti dal Dopoguerra alla fine del secolo dimostrando di essere un analitico osservatore della società. Dopo lo spettacolo sarà disponibile il libro nel firma copie con l’autore

I posti, rigorosamente gratuiti ed organizzati, per garantire la sicurezza in base alla normativa legata al contenimento della diffusione del Covid-19, sono prenotabili (sino ad esaurimento) telefonando esclusivamente  ai numeri 338/43.08.881 e 349/71.85.690.      
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Dopo il successo del 2019 si replica il 3° concorso fotografico "Summer Polaroid" al tempo del Covid-19

    • dal 1 luglio al 30 settembre 2020
  • Esperienze e laboratori al Parco di Agnano e al Museo archeologico

    • dal 25 luglio al 27 settembre 2020
    • Parco di Agnano e Museo Civico Archeologico.

I più visti

  • L’arte che incontra l’arte a masseria Palombara

    • dal 1 agosto al 27 settembre 2020
    • masseria palombara
  • Dopo il successo del 2019 si replica il 3° concorso fotografico "Summer Polaroid" al tempo del Covid-19

    • dal 1 luglio al 30 settembre 2020
  • Esperienze e laboratori al Parco di Agnano e al Museo archeologico

    • dal 25 luglio al 27 settembre 2020
    • Parco di Agnano e Museo Civico Archeologico.
  • Dea e Vinicius, due artisti e due generazioni a confronto

    • solo oggi
    • 19 settembre 2020
    • Atrio castello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BrindisiReport è in caricamento