rotate-mobile
Cultura Ceglie Messapica

Dicembre caldo con le stelle del jazz al Petralivemusic di Ceglie

CEGLIE MESSAPICA - Le stelle del jazz tornano a infiammare il dicembre del Petralivemusic, l’esclusivo jazz club incastonato nel castello ducale di Ceglie Messapica, a un passo da piazza Plebiscito. La rassegna di rango internazionale prende il via l’11 dicembre con la voce di Chloè Cailleton , direttamente dalla Francia, accompagnata nella esclusiva formazione con Alfredo Paixao, Vince Abbracciante e Fabio Accardi. La cantante che vanta numerose collaborazioni non solo con artisti del panorama jazz, ma anche del mondo hip hop come la collaborazione con il gruppo Hocus Pocus, spazia con eleganza dalla chanson francese alla brazilian music al jazz standard.

CEGLIE MESSAPICA - Le stelle del jazz tornano a infiammare il dicembre del Petralivemusic, l'esclusivo jazz club incastonato nel castello ducale di Ceglie Messapica, a un passo da piazza Plebiscito. La rassegna di rango internazionale prende il via l'11 dicembre con la voce di Chloè Cailleton , direttamente dalla Francia, accompagnata nella esclusiva formazione con Alfredo Paixao, Vince Abbracciante e Fabio Accardi. La cantante che vanta numerose collaborazioni non solo con artisti del panorama jazz, ma anche del mondo hip hop come la collaborazione con il gruppo Hocus Pocus, spazia con eleganza dalla chanson francese alla brazilian music al jazz standard.

Sabato 18 dicembre sarà la volta di Michael Rosen in trio (New York) nuovo gruppo jazz chiamato Tricolor, composto dal grande sassofonista statunitense Michael Rosen, Natalio Mangalavite al piano e Rogerio Gomes al basso. I Tricolor sono all'attivo con il disco omonimo "3color", omaggio alla musica latinoamericana. Il 26 dicembre toccherà ai The Rock and Roll kamikazes (Italia) per questa serata il Petralivemusic si presenterà in una veste diversa, più godereccia, lasciando spazio all'energia del rock'n'roll, con la band di Guy Portoghese.

Quarto e ultimo appuntamento fissato per il 30 dicembre, Madame Pat Tandy (New York). La critica dice di lei:"Bastano poche frasi di una canzone per sentire che la cantante Pat Tandy ha qualcosa di speciale" .Tandy applica la sua voce luminosa e ricca ai classici blues. Originaria di Jacksonville, Florida, Tandy ha vissuto a Newark (New York City) la maggior parte della sua vita e si esibisce al Priory e Skipper's a Newark, e in diversi altri club in New Jersey e New York. Tandy canta professionalmente fin dal 1970, data dell'esordio al microfono di gruppi del calibro dei The Pretenders, facendo alcune hit di successo con l'etichetta Carnival. Ha iniziato a collaborare col grande Aaron Bell ex bassista di Ellington.

Ha registrato alcune opere originali di Bell e suonato con lui fino alla sua morte nel 2003. Tandy ha calcato i palcoscenici di Broadway negli show del calibro di "Good Time Blues" e "Billie" .Le grandi cantanti Billie Holiday, Sarah Vaughn, Irene Reid, Nancy Wilson e Gloria Lynne hanno influenzato Tandy, e ha pubblicato un CD uscito nel mese di agosto 2009 per la BlueArk Records intitolato "Madame Pat Tandy remember Irene Reid. Lo scorso settembre ha fatto una tournee' in Giappone col famoso Harlem Blues and Jazz Band di New York.

La formazione al fianco della signora del blues sarà, anche quella, d'eccezione: Carol Sudhalter al sax (madrina del Petralivemusic ha voluto tornare in Italia da New York in occasione del terzo compleanno del locale), Vito Di Modugno all'organo hammond, Francesco Lomagistro alla batteria. Per info e prenotazioni info@petralivemusic.com, oppure rivolgersi ai numeri 392. 9318705 - 327. 184870.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dicembre caldo con le stelle del jazz al Petralivemusic di Ceglie

BrindisiReport è in caricamento