“Oltre il giardino”, visita guidata ai giardini di Palazzo Montenegro e del Tempio di San Giovanni al Sepolcro

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 23/09/2017 al 24/09/2017
    dalle ore 9,00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

BRINDISI - Cultura e natura costituiscono i temi dominanti del programma “Oltre il giardino” che l’Associazione “Le Colonne” ha allestito per la celebrazione delle Giornate Europee del Patrimonio Culturale, con la prestigiosa collaborazione della Delegazione FAI di Brindisi (Fondo Ambiente Italiano) e dell’Associazione Nazionale Direttori e Tecnici Pubblici Giardini.

Si parte sabato 23 settembre (dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 22) nelle sale della Palazzina Belvedere, sul Lungomare Regina Margherita, dove sarà possibile accedere a visite guidate della collezione archeologica Faldetta e della mostra “La culla delle Albe”, con opere del maestro Uccio Biondi ed a cura del prof. Massimo Guastella.

Domenica 24 settembre, invece, dalla ore 10 alle ore 13, il vice presidente dell’Associazione nazionale direttori e tecnici pubblici giardini, dr. Giovanni Nardelli, ed il prof. Riccardo Colella dell’Istituto Majorana di Brindisi,  condurranno rispettivamente visite guidate al giardino del Tempio di San Giovanni ed a Palazzo Montenegro. Sempre domenica, sarà possibile visitare anche la Palazzina Belvedere. 

L’Associazione “Le Colonne” ha ottenuto la disponibilità del Prefetto Valenti e del personale della Prefettura di Brindisi, il patrocinio del Comune di Brindisi e una efficiente collaborazione da parte della gestione commissariale e della Brindisi Multiservizi che tempestivamente ha provveduto al riordino dei giardini.

“Con ‘Oltre il giardino’ – afferma la dott.ssa Anna Cinti, presidente dell’Associazione ‘Le Colonne’ – vogliamo consentire alla cittadinanza di conoscere alcune informazioni sul rapporto tra l’uomo e la natura, sulla tipologia e sulle essenze ospitate in due importanti giardini collocati all’interno di due simboli prestigiosi della città di Brindisi (Tempio San Giovanni e Palazzo Montenegro). Proprio grazie all’interesse che suscita tale rapporto e, più in generale, la fruizione dei nostri beni storici, ci auguriamo di ripetere il successo ottenuto nelle precedenti edizioni delle Giornate europee del Patrimonio culturale”.

 “La Delegazione – aggiunge l’arch. Beniamino Attoma Pepe, capo Delegazione del FAI di Brindisi - ha raccolto l’invito della dott.ssa Cinti con grande favore perché il tema delle Giornate Europee del Patrimonio è assolutamente coerente con la missione della fondazione, verso la conoscenza di luoghi e storie della città e delle comunità locali, destinatarie dell’impegno dei nostri volontari e dei delegati”.

L’iniziativa è gratuita e per informazioni si possono contattare i numeri telefonici 0831562800 o 3711128126.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro a casa tua con "Indovina chi viene a Scena"; spettacoli in streaming

    • Gratis
    • dal 5 gennaio 2022 al 5 febbraio 2021
    • evento in streaming ore 19.30 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-1930 ore 21.00 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-2100
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento