rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cultura San Pietro Vernotico

Il diavolo e l'acqua santa

SAN PIETRO VERNOTICO – “Lu diavulu e l’acqua santa”. È questo il titolo della commedia brillante in vernacolo del commediografo salentino Raffaele Del Savio che andrà in scena domenica 6 maggio al teatro “Don Bosco” di San Pietro Vernotico a cura della compagnia teatrale nostrana “Don Pietro Cocciolo”.

SAN PIETRO VERNOTICO - "Lu diavulu e l'acqua santa". È questo il titolo della commedia brillante in vernacolo del commediografo salentino Raffaele Del Savio che andrà in scena domenica 6 maggio al teatro "Don Bosco" di San Pietro Vernotico a cura della compagnia teatrale nostrana "Don Pietro Cocciolo".

Un cast di dieci attori tutti sanpietrani e amanti della recitazione racconterà, in tre atti, la storia di un prete intento a combattere con diverse vicende famigliari e cittadine: una sorella da maritare, una nipote a carico fidanzata con un giovane del luogo non ben visto, il sacrestano che condente con lui il primo premio della gara dei presepi, e poi vicini curiosi e malpensanti a cui dover dare conto.

Importante la partecipazione del gruppo "Santu Pietru cu tutte le chiai" che curerà la parte folkloristica. Ancora una volta la compagnia teatrale "Don Pietro Cocciolo", costituitasi circa 35 anni fa con il nome di "compagnia teatrale don Bosco" e poi trasformatasi in "Don Pietro Cocciolo" in ricordo dello storico parroco sanpietrano scomparso due anni fa dopo una lunga malattia, torna sul palco per far divertire gli appassionati del teatro che sono diventati sempre più numerosi proprio grazie all'impegno di compagnie locali che da anni, ormai, mettono in scena commedie di ogni genere.

Il "regista" è Johnny Pinto attore per passione, coordinatore maestro di teatro per chi vuole cimentarsi nella recitazione. Interpreterà la parte di Don Ferdinando, il prete intorno a cui ruota la trama della commedia. Gli altri recitanti, invece, sono: Sonia Gargano, Erika Martina, Angelo Palma, Danilo Gargano, Gianpaolo Locorotondo, Emilio Epifani, Piera Cannoletta, Bruno Conte e Alex Soda. Sipario alle 20,30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il diavolo e l'acqua santa

BrindisiReport è in caricamento