rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cultura Ostuni

Eventi d’estate: presentato il ricco cartellone ostunese

OSTUNI – I Modà, reduci dal successo di Sanremo, l'alternative rock dei Marlene Kunz, l'evergreen Ornella Vanoni, l'intramontabile Franco Califano, le sinfonie di Allevi, la raffinatezza di Battiato, il tocco di originalità di Eugenio Bennato e infine Dolcenera. Ma non è solo musica, anche cultura, teatro e cinema d'eccellenza.

OSTUNI - I Modà, reduci dal successo di Sanremo, l'alternative rock dei Marlene Kunz, l'evergreen Ornella Vanoni, l'intramontabile Franco Califano, le sinfonie di Allevi, la raffinatezza di Battiato, il tocco di originalità di Eugenio Bennato e infine Dolcenera. Ma non è solo musica, anche cultura, teatro e cinema d'eccellenza.

E' stato presentato stamattina il cartellone estivo della Città Bianca, il programma definitivo degli eventi definito dall'amministrazione comunale. Il dettaglio è stato illustrato dal sindaco Domenico Tanzarella e dall'assessore al Turismo e Spettacolo Agostino Buongiorno, alla presenza del dirigente dell'ufficio competente, Maurizio Nacci.

"Nonostante le difficoltà finanziarie di tutti gli enti locali - ha spiegato il primo cittadino - il cartellone può contare su nomi prestigiosi, ma anche sulle tradizioni popolari tanto care ai cittadini e turisti. Un programma che ci auguriamo incontri i gusti dei cittadini ostunesi e di tutti coloro che decideranno di trascorrere le vacanze o le serate estive nella nostra città che anche quest'anno si fregia della Bandiera Blu e delle cinque vele di Legambiente".

"Cerchiamo di dare sempre più visibilità " ha aggiunto il sindaco "ad una città che mostra di essere sempre più apprezzata da personaggi illustri, da turisti e visitatoriche vengono e che speriamo arriveranno ad affollare le nostra spiagge e le nostra piazze, naturalmente rispettando sempre quel senso di civiltà e serenità che deve caratterizzare una città aperta, libera, democratica e che vuole ospitare con solidarietà e con capacità di accoglienza tutti quanti".

Sul fronte culturale spicca la quindicesima edizione di "Un'emozione chiamata libro" la kermesse letteraria che anche quest'anno vedrà la partecipazione dei big della letteratura italiana. Nel chiostro di Palazzo San Francesco, la giornalista Anna Maria Mori ed il Sindaco Domenico Tanzarella ospiteranno Federico Rampini, Pino Aprile, Marco De Marco, Irene Bernardini, Cristina Comencini, Isabella Bossi Fredigotti, Marco Desiati, Pierfrancesco Pagoda, Giancarlo De Cataldo e Serena Dandini. Fuori dalla Rassegna ci sarà la presentazione dei libri del Procuratore aggiunto presso il Tribunale di Brindisi, Nicolangelo Ghizzardi (il 3 luglio) e del capogruppo del Partito Democratico alla Camera, Dario Franceschini (il 31 luglio).

Il 9 luglio Piazza della Libertà ospiterà il concerto della Fanfara della Marina in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia e del 40° anniversario dell'Associazione marinai d'Italia. Per la seconda volta farà tappa ad Ostuni il Salento Finibus Terrae, festival internazionale di cortometraggi che si svolgerà nel Chiostro di Palazzo San Francesco il 22 e 23 luglio.

Dal 20 al 24 luglio il Foro Boario ospiterà l'Ostuni music Beer Fest, un villaggio con eventi musicali e culturali. Dal 22 al 24 luglio lo specchio d'acqua antistante il porticciolo di Villanova ospiterà la 5° prova nazionale di Offshore 3000. Nutrita anche la rappresentanza dei musicisti ospiti del cartellone ostunese. Il Foro Boario ospiterà il 1° Festival Nazionale dedicato alla Nuova musica classica che si svolgerà dal 14 al 17 luglio. Ospiti del Festival Giovanni Allevi, Roberto Cacciapaglia, Maurizio Nastrini e Felice Pitolo. Poi la musica leggera dei Modà (30 luglio), Marlene Kuntz (3 agosto all'interno del Riot Village), Ornella Vanoni (8 agosto), Franco Battiato (9 agosto), Peter Pan (musical il 10 agosto), Franco Califano (12 agosto), Eugenio Bennato (18 agosto in Piazza Libertà preceduta dalla presentazione del libro "Brigante se more").

Dopo il successo degli anni scorsi è stata confermata la serie di spettacolini Musica Popolare tenuti che si svolgeranno per le vie del centro storico in tutti i mercoledì di luglio ed agosto. Gli spettacoli saranno curati dai gruppi folkloristici La Stella, Lu Barcarulu e Città di Ostuni. Il 24, 25, 26 e 27 agosto i festeggiamenti in onore di Sant'Oronzo con la tradizionale Cavalcata ed il Concerto di Dolcenera (il 27 agosto nel Foro Boario ingresso libero).

Confermato il tradizionale appuntamento come la manifestazione Vecchi Tempi Ostuni animata (XXXV edizione il 15 agosto), una riproposizione di tradizioni e antichi mestieri nello scenario del Centro Storico. Particolarmente atteso è anche il Festival Internazionale degli Artisti di Strada (giunto alla XIV edizione in programma il dal 4 al 10 settembre) ed la XVI edizione della Settimana azzurra di Marinando, organizzata in collaborazione con il Ministero per le Politiche agricole e forestale programmata dall'11 al 18 settembre.

Nel mese di ottobre torna la Settimana dei bambini del Mediterraneo con la partecipazione delle delegazioni provenienti dai paesi del mediterraneo (17-22 ottobre).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi d’estate: presentato il ricco cartellone ostunese

BrindisiReport è in caricamento