rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cultura Mesagne

Fabio Concato a Lab Creation

MESAGNE – Arriva a Mesagne a Lab Creation, dopo i grandi artisti come i Matia Bazar e Marco Masini, anche Fabio Concato. Uno dei più rinomati cantautori italiani nel mondo. L’evento si terrà il 14 marzo prossimo alle ore 17 negli studi di Lab Creation – Centro polifunzionale giovani – in via Lucantonio Resta, 15 a Mesagne.

MESAGNE ? Arriva a Mesagne a Lab Creation, dopo i grandi artisti come i Matia Bazar e Marco Masini, anche Fabio Concato. Uno dei più rinomati cantautori italiani nel mondo. L?evento si terrà il 14 marzo prossimo alle ore 17 negli studi di Lab Creation ? Centro polifunzionale giovani ? in via Lucantonio Resta, 15 a Mesagne.

Fabio Concato sarà a Mesagne per presentare il suo album ?Tutto qua?, 11 brani inediti carichi di emozione e della solita eleganza. Grandissimo autore che torna finalmente sulle scene della musica italiana con l?ultima raccolta di brani inediti. Fabio Concato sarà in diretta su Ciccio Riccio nella trasmissione pomeridiana ?Rad@zioni? mercoledì 14 marzo prossimo.

Concato colmerà così un vuoto iniziato nel 2001 dopo ?Ballando con Chet Baker?. E? vero, in tutto questo tempo il cantautore non si è mai fermato, realizzando due album, ma in entrambi i casi si trattava di greatest hits: ?Azzurro & Concato?, del 2006, era infatti una semplice raccolta dei suoi successi, mentre ?Oltre il giardino?, del 2007, conteneva alcune rivisitazioni dei suoi brani storici insieme a un inedito che Fabio aveva portato quell?anno a Sanremo.

L?autore incontrerà anche i fan durante l?appuntamento di Lab Creation per firmare autografi, prendere un aperitivo e scattare qualche foto. La trasmissione radiofonica di Radio Ciccio Riccio ?Radi@zioni live?, nello speciale ?musica e parole?, è condotta dai mitici dj Antonio Marra, Marco Greco, Camillo Fasulo e Angelo De Luca. Saranno loro a radiografare Fabio Concato a totale beneficio dei suoi beniamini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabio Concato a Lab Creation

BrindisiReport è in caricamento