rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cultura Ostuni

Ostuni, festa e giochi nell’area mercato per l’arrivo della Befana: in trenino

OSTUNI - “Viva la Befana ostunese” è il titolo della seconda edizione della manifestazione che si svolgerà il prossimo 5 gennaio (in caso di giornata di pioggia, si terrà il 6 o domenica 9 gennaio). Un lungo e festoso corteo (ad iniziare dalle ore 16) attraverserà le vie cittadine per salutare, con il gruppo di sbandieratori, mangiafuoco e gruppi folcloristici, l’arrivo della befana.

OSTUNI - "Viva la Befana ostunese" è il titolo della seconda edizione della manifestazione che si svolgerà il prossimo 5 gennaio (in caso di giornata di pioggia, si terrà il 6 o domenica 9 gennaio). Un lungo e festoso corteo (ad iniziare dalle ore 16) attraverserà le vie cittadine per salutare, con il gruppo di sbandieratori, mangiafuoco e gruppi folcloristici, l'arrivo della befana.

L'iniziativa, inserita nel programma "Natale in Ostuni", è organizzata dall'Amministrazione comunale (Assessorato alle Attività produttive) e curata dal gruppo folk "Città di Ostuni". A partire dalle 16.30 (e sino alle ore 20.30) ad animare i corsi cittadini sarà il "trenino della Befana", che porterà a spasso per la città grandi e piccoli mentre nell'area mercatale si susseguiranno spettacoli di animazione per bambini, rappresentazioni di gruppi folk, degustazione di prodotti tipici, vin brulè e dolci tradizionali.

Dalle ore 17 alle 20 si ripeterà l'iniziativa: "Ostuni vista dal cielo su una Mongolfiera" e, condizioni meteo permettendo, vedrà una grande Mongolfiera alzarsi nel cielo di Ostuni. Infine, verso le ore 20.30, ci sarà l'arrivo della Befana con la distribuzione di calze per i bambini. Seguirà l'accensione di un falò che "brucerà la vecchia befana" e fuochi d'artificio.

L'assessore alle Politiche sociali, Nicola Lo Tesoriere ha sottolineato l'obiettivo della iniziativa: "Recuperare il rito radicato nella cultura popolare che evoca nell'immaginario collettivo, l'anno vecchio che se ne va e l'arrivo del nuovo proteso verso orizzonti migliori e rinnovate speranze. Il 5 gennaio dovrà tornare ad essere, per i bambini, il giorno dell'attesa in grado di coinvolgere anche gli adulti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostuni, festa e giochi nell’area mercato per l’arrivo della Befana: in trenino

BrindisiReport è in caricamento