Il castello delle fiabe con il teatro Kamishibai

MESAGNE - “Tutto può essere una fonte di ispirazione per una fiaba: un sasso, il mare, un animale, un personaggio, un castello. Invento storie per divertire i bambini, e i grandi disposti a tornare piccoli, e loro rimangono affascinati”. Così Jovanka Ignoni spiega la sua passione e annuncia il “Castello delle fiabe”, l’appuntamento per i più piccoli in programma nell’atrio del Castello di Mesagne venerdì 6 settembre alle ore 17.30. E' diventato un appuntamento annuale con i bambini lo spettacolo di teatro Kamishibai, tecnica di origine giapponese utilizzata dai cantastorie. Semplice lo strumento, forte il coinvolgimento tra narratore e pubblico: una valigetta in legno nella quale vengono inserite delle tavole stampate, da una parte il disegno e dall’altra il testo.

L’iniziativa, inserita tra gli appuntamenti di “Mesagne Estate 2019” promossi dall’Amministrazione comunale, dopo la narrazione e la lettura delle fiabe prevede un gioco finale in cui i protagonisti sono i bambini stessi, invitati ad inventare la loro fiaba. L’evento è gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro è servito: la programmazione del Kopò

    • dal 12 ottobre 2019 al 10 maggio 2020
    • Teatro Kopó Brindisi
  • Tour di spettacoli a Brindisi con il Performing Arts Festival, prima edizione

    • dal 28 novembre 2019 al 26 aprile 2020
  • Sei spettacoli per la nuova stagione di prosa a Ceglie

    • dal 17 gennaio al 5 aprile 2020
    • teatro comunale
  • Terza rassegna teatrale “Domenico Modugno” al don Bosco di San Pietro

    • dal 19 gennaio al 18 aprile 2020
    • teatro DonBosco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento