Fiera dell'auto, torna l'evento di San Michele a cura dei rivenditori

  • Dove
    Zona Pip
    Indirizzo non disponibile
    San Michele Salentino
  • Quando
    Dal 30/05/2018 al 04/06/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

SAN MICHELE SALENTINO - Occasioni, spettacoli ed intrattenimento. In sintesi la proposta dell’edizione 2018 della Fiera dell’Auto di San Michele Salentino, la più importante manifestazione pugliese di settore. L’evento, organizzato da Gestauto Group, consorzio formato da nove affermati rivenditori del posto, si terrà dal 30 maggio al 4 giugno nella zona Pip.

La manifestazione, giunta alla quarta edizione, ha registrato sin dal 2015, anno in cui per la prima volta l’idea di un gruppo di imprenditori diventò realtà, interessanti margini di crescita, sia in termini di partecipazione degli espositori sia in base al numero dei visitatori. La Fiera dell’Auto di San Michele Salentino ha, in pratica, tutte le carte in regola per diventare punto di riferimento per gli amanti delle quattro ruote nel sud Italia.

Del resto, San Michele Salentino, non soltanto a livello provinciale, è considerato la patria dell’auto d’occasione. Il consorzio Gestauto da anni opera sul territorio per garantire un usato sicuro, con chilometraggio garantito/certificato grazie ai severi controlli effettuati sulle vetture. Affidabilità, insomma, è la parola d’ordine. I nove rivenditori di Gestauto Group, infatti, si impegnano a rispettare un codice deontologico, in termini di comportamento e servizi offerti, ad esclusivo vantaggio dei clienti. 

Lo scorso anno i visitatori, che hanno superato quota 30 mila, hanno apprezzato la qualità dell’offerta e la serietà dei rivenditori. Anche nel 2018, come nelle precedenti edizioni, in esposizione ci saranno più di 1000 automobili, scelte per assecondare tutte le esigenze e tutte le tasche.

La Fiera dell’Auto, non è solo un evento per chi deve acquistare, ma è un’ occasione di svago per le famiglie dal momento che sono previsti interessanti iniziative di spettacolo. E’ questa una delle novità di quest’anno. Il 1 giugno, a partire dalle ore 20.00, si esibirà la Filarmonia Orchestra, mentre il 2 giugno sarà ospite in Fiera il noto comico Uccio De Santis.  La manifestazione si chiuderà in bellezza il 3 giugno alla presenza di Mercedes Henger che si intratterrà con i visitatori a partire dalle ore 18.00. A seguire, alle ore 20.00, si terrà la sfilata di Moda Fashion Green.

Ma le sorprese non sono ancora finite! A partire da quest’anno, l’evento godrà di una cornice gastronomica. Tutte le sere, infatti, nell’ambito di un Salottino del Gusto, sarà possibile apprezzare le specialità del posto, ricette della tradizione locale. Imperdibile l’hamburger  “reinterpretato” per l’occasione in chiave assolutamente originale. Infine, ma non da ultimo, sarà allestita un’area bimbi, un Fun Park per consentire anche ai più piccoli di trascorrere qualche ora di sano divertimento.

L’evento, organizzato in collaborazione con il Comune di San Michele Salentino guidato dal sindaco Giovanni  Allegrini e con la Pro Loco di San Michele Salentino, è sponsorizzato dal Conformgest, Euro Block 1, Agenzia Gruppo Sizzi, Fiditalia.

Il Consorzio Gestauto Group, organizzatore della Fiera dell’Auto, è formato da imprenditori con esperienza cinquantennale nel settore della vendita delle auto d’occasione: Apruzzi Auto, Auto A, Auto Caliandro, Auto PRO, Autosalone Venerito, Balsamo Auto, Cosmari Auto, Giovanni Apruzzi Automobili, Prete Auto.       

  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Auto e moto, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro a casa tua con "Indovina chi viene a Scena"; spettacoli in streaming

    • Gratis
    • dal 5 gennaio 2022 al 5 febbraio 2021
    • evento in streaming ore 19.30 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-1930 ore 21.00 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-2100
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento