Domenica, 16 Maggio 2021
Cultura

Fine settimana col jazz al Marina di Brindisi

BRINDISI - Torna al porticciolo turistico di Bocche di Puglia il “Brindisi in Jazz Summer” organizzato in collaborazione con la Saint Louis College of Music (sede di Brindisi). I concerti di Susanna Stivali, Flavio Boltro, Ettore Carucci e Salvatore Russo si terranno sabato 17 e domenica 18 Luglio 2010 con inizio ore 21.00.

BRINDISI - Torna al porticciolo turistico di Bocche di Puglia il "Brindisi in Jazz Summer" organizzato in collaborazione con la Saint Louis College of Music (sede di Brindisi). I concerti di Susanna Stivali, Flavio Boltro, Ettore Carucci e Salvatore Russo si terranno sabato 17 e domenica 18 Luglio 2010 con inizio ore 21.00.

Sabato 17 luglio

"Classico Carioca" con il progetto "Omaggio a Chico Buarque". La passione per questo grande artista che attraversa e racconta la musica e la cultura brasiliana da oltre quarant'anni è alla base di questo progetto. Due musiciste: Susanna Stivali voce e Stefania Tallini pianista, ma anche due autrici e compositrici, che provengono da un linguaggio jazzistico, ognuna con le sue caratteristiche, sono insieme a raccontare una grande passione per la poetica cangiante di Chico Buarque De Hollanda. Ad accompagnare voce e piano in questo viaggio due musicisti poliedrici e fantasiosi e già noti al pubblico del jazz e non solo: Marco Siniscalco al basso e Nicola Angelucci alla batteria. Altra caratteristica forte di questo omaggio è che Chico Buarque verrà riproposto non solo nella sua lingua madre ma anche in lingua italiana.

"Flavio Boltro new Quartet" con Flavio Boltro alla Tromba, Giovanni Mazzarino al piano, Marco Micheli al contrabbasso, Francesco Sotgiu alla batteria. Uno dei più grandi trombettisti italiani, Flavio Boltro fa parte della scena jazzistica mondiale da più di 15 anni. Diplomatosi al Conservatorio di Torino, si è "fatto le ossa" in Italia prima di esibirsi accanto a musicisti di grande levatura come Cedar Walton, Bob Berg, Don Cherry, Billy Hart e Billy Higgins. A partire dal 1990, ha partecipato a numerosi festival e tournée in veste di sideman di Freddie Hubbard e Jimmy Cobb, prima di diventare un componente del gruppo jazz di Laurent Cugny (di cui ha fatto parte dal 1994 al 1997) e di suonare con Aldo Romano. Dopo aver fatto parte stabilmente per quattro anni della ONJ Francese ed in seguito del sestetto di Michel Petrucciani, è tuttora componente dell'attivissimo gruppo Di Battista-Boltro 5tet. Artista brillante e versatile, Flavio Boltro ci rivela oggi le sue doti di compositore: ha infatti inciso nel 1999 il primo album a suo nome dal titolo "Road Runner", e nel 2002 il suo secondo album "40°" alla testa del suo quartetto. Entrambi i lavori sono stati pubblicati dalla prestigiosa etichetta Blue Note. Nell'ambito della sua attività concertistica, attualmente collabora tra gli altri anche con Michel Portal e Laurent De Wilde.

Domenica 18 luglio

"Salvatore Russo Gypsy Jazz Trio" con Salvatore Russo Chitarra solista, Franco Speciale chitarra ritmica, Camillo Pace Contrabbasso. Chitarrista di fama internazionale ha suonato e collaborato con molti dei più importanti cantautori della scena nazionale italiana, come Adriano Celentano e Antonello Venditti. Nell' organico orchestrale ha suonato per Maestri del calibro di Pino Caruso e Celso Valli, accompagnando artisti come Ramazzotti, Ligabue, Patty Smith, Gianna Nannini, De Gregori, Morandi.

"Vertere String 4th" con Ettore Carucci al piano, Giuseppe Amatulli al violino, Rita Paglionico al violino, Domenico Mastro alla viola, Giovanna Buccarella al Violoncello. Il trio si è esibito in concerto in molte delle più importanti platee musicali italiane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fine settimana col jazz al Marina di Brindisi

BrindisiReport è in caricamento