Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cultura

Fo e il mistero buffo del booking

BRINDISI – Vuoi acquistare online un biglietto per lo spettacolo teatrale di Dario Fo e Franca Rame “Mistero Buffo” che si terrà a Brindisi presso il Nuovo Teatro Verdi l’1 dicembre prossimo? Non lo puoi fare, almeno per ora. I biglietti non risultano disponibili al numero indicato sul sito web della Fondazione Nuovo Teatro Verdi attraverso il numero 89.24.24 di Pagine Gialle. Risponde l’operatore: “Non abbiamo ancora l’evento in vendita, spiacenti”.

BRINDISI - Vuoi acquistare online un biglietto per lo spettacolo teatrale di Dario Fo e Franca Rame "Mistero Buffo" che si terrà a Brindisi presso il Nuovo Teatro Verdi l'1 dicembre prossimo? Non lo puoi fare, almeno per ora. I biglietti non risultano disponibili al numero indicato sul sito web della Fondazione Nuovo Teatro Verdi attraverso il numero 89.24.24 di Pagine Gialle. Risponde l'operatore: "Non abbiamo ancora l'evento in vendita, spiacenti".

A due giorni dalla diffusione della notizia, che il Premio Nobel per la letteratura nel 1997 Dario Fo insieme a Franca Rame, torna in Puglia nell'ambito della stagione teatrale del Comune di Brindisi, per l'evento "Mistero buffo", organizzato dal Teatro Pubblico Pugliese, i biglietti non sono ancora disponibili. A confermare tutto ciò sono alcuni appassionati di teatro e soprattutto del teatro di Fo che avendo provato più volte a contattare il botteghino ma senza ricevere risposta, e avendo provato l'acquisto online seguendo la procedura che si trova sul sito internet della Fondazione nel Nuovo Teatro Verdi, senza riuscirci, hanno contattato la nostra redazione per lamentare il disagio.

"Per l'acquisto online di biglietti è possibile accedere a www.vivaticket.it, circuito di prevendita autorizzato per eventi e spettacoli in tutta Italia - si legge sul sito fondazionenuovoteatroverdi.it - I biglietti possono essere acquistati, in qualsiasi momento, chiamando il servizio Seat PG al numero 89.24.24 Pronto Pagine Gialle che mette a disposizione un assistente personale per le procedure di acquisto".

Costo fisso della telefonata 0,026 centesimi al secondo più 0,36 centesimi alla risposta mentre il costo da mobile cambia in funzione del gestore. L'operatore risponde, ma i biglietti non ci sono, Pagine Gialle non ha in cartellone l'appuntamento di Brindisi. Quindi una persona che non è di Brindisi, come farà ad acquistare il biglietto? Il mistero è davvero buffo.

Prima o poi la prenotazione online sarà disponibile, si spera, anche se ad oggi no. Ma allora perché non segnalare ciò al pubblico, indicando la data da cui si può effettuare il booking sul web, evitando di fare sprecare soldi in telefonate alla gente?

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fo e il mistero buffo del booking

BrindisiReport è in caricamento