rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cultura Ceglie Messapica

Food Art, o cucini o crei

CEGLIE MESSAPICA - Il Comune di Ceglie Messapica , Assessorato alla Cultura e Assessorato alle Politiche Turistiche indice per l’anno 2011 la seconda edizione del Premio “Arte elevata al comune” finalizzato alla ricerca, al sostegno ed alla promozione delle arti figurative. L’edizione 2011 verrà articolata in una mostra/concorso in cui gli artisti saranno invitati a proporre opere sul tema “Cibo” in due modalità.

CEGLIE MESSAPICA - Il Comune di Ceglie Messapica , Assessorato alla Cultura e Assessorato alle Politiche Turistiche indice per l'anno 2011 la seconda edizione del Premio "Arte elevata al comune" finalizzato alla ricerca, al sostegno ed alla promozione delle arti figurative. L'edizione 2011 verrà articolata in una mostra/concorso in cui gli artisti saranno invitati a proporre opere sul tema "Cibo" in due modalità.

Le categorie sono: Cibo (alimenti e commestibili) come strumento per creare l'opera; Cibo (alimenti e commestibili) come soggetto dell'opera. Tutti gli artisti selezionati esporranno in una collettiva nelle stanze Medievali del Castello Ducale di Ceglie Messapica, dal 23 Luglio (vernissage) al 18 agosto (finissage).

Gli artisti - Allegretti Natalia - Fotografia (1983, Ceglie Messapica), Anonymous - Scultura, Barone Michele - Pittura (1992, Bitonto), Boezio Alessandro - Fotografia (1983, Foggia), Bonaiti Clara - Fotografia (1991, Colnago - Monza Brianza), Cacciapaglia Annamaria - Installazione (1985, Santeramo in Colle), Camaioni Daniele - Tecnica mista (1978, Ascoli Piceno), Carloni Alessandra - Pittura (1984, Roma), Cecotto Enrico - Tecnica mista (1986, Santo Stino di Livenza), Cerini Michela - Fotografia (1980, Ceglie Messapica), Cherchi Cristina - Fotografia (1972, Marone), Chiarucci Fabrizio - Pittura (1983, Torino), Chimuris Maximiliano - Pittura (1973, Santa Marinella).

Ciciriello Angelo - Scultura (Ceglie Messapica), Contino Tiziana - Fotografia (1979, Catania), Convertino Giovanni (Shako) - Fotografia (1983, Ceglie Messapica), Cosentino Valentina - Composizione digitale (1981, Foggia), De Summa Antonio - Installazione (1984, San Vito dei Normanni), Di Palma Giorgio - Decal su Ceramica (1981, Grottaglie), Digennaro Mario - Pittura (1975, Martina Franca), Epicoco Cosimo - Scultura (1967, Roma), Felle Giovanni - Installazione (1971, Villa Castelli), Florio Elsa - Pittura (1980, Foggia), Friskyes Agatha ( Federica Paolini) - pittura (1980, L'Aquila), Fronteddu Sergio - Installazione (1982, Nuoro), Gallo Regina ( Brio Art) - Fotografia (1983, Torrecuso - Benevento). Garatti Sabrina - Composizione Fotografica (1981, Vimodrone - Milano), Gazzotti Francesca - Scultura (1987, Lido Adriano - Ravenna), Ghiselli Maura - Fotografia (1981, Genova).

Gianfreda Ada - Fotografia (1978, Ceglie Messapica - Brindisi), Idrons Lillo - Pittura (1955, Ceglie Messapica - Brindisi), Kuna (Filomena Riccardo) - Installazione (1982, Ceglie Messapica), Lelli Federico - Fotografia (1980, Firenze), Ligorio Alice - Installazione (1989, Villa Castelli), Ligorio Fabio - Fotografia (1980, Ceglie Messapica), Locatelli Laura - Fotografia (1987, Cologno Al Serio), Marsano Ilaria - Pittura (1987, Casarano), Mergoni Laura - Scultura (1982, Borghetto Vara ), Merola Vincenzo - Pittura (1979, Campobasso) Pane Noa - Performance/Installazione (1983, Novafeltria), Perini Alessandro - Video Art (1983, Cucciago), Pernechele Damiano - Scultura (1982, Casale di Scodosia), Quero Marco - Fotografia (1985, Taranto).

Romanska Zora - Digital Art (1978, Sofia - Bulgaria), Say Sara - Amigurumi / Installazione (1989, Ceglie Messapica), Shira Arben - Pittura (1963, Shijak - Albania), Squarcio Boris - Digital Art (1978, Carapelle), StrangyPix Ladipard - Fotografia (1992, Ceglie Messapica), Suma Fabrizio - Fotografia (1981, Ceglie Messapica), Todisco Delfina - Fotografia (1977, Ceglie Messapica ), Vacca Viridiana - Video (1979, Goito), Valenzano Luisa - Pittura (1977, Acquaviva delle Fonti), Zambon Federico - Pittura (1983, Borgoricco).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Food Art, o cucini o crei

BrindisiReport è in caricamento