rotate-mobile
Cultura

"Ice Scream", remake a Hollywood

BARI - Hollywood chiama la Puglia. "Ice scream" il cortometraggio made in Puglia, per la prima volta in assoluto - nella storia del cinema - ispira un film americano. I giovani registi Roberto De Feo e Vito Palumbo, infatti, sono stati invitati a girare il remake del film breve di genere a Hollywood, le cui riprese inizieranno a settembre a Los Angeles. Protagonista del corto "Micky" è interpretato dall'attore barese, Damiano Russo, scomparso nell'ottobre 2011 in un incidente stradale.

BARI - Hollywood chiama la Puglia. "Ice scream" il cortometraggio made in Puglia, per la prima volta in assoluto - nella storia del cinema - ispira un film americano. I giovani registi Roberto De Feo e Vito Palumbo, infatti, sono stati invitati a girare il remake del film breve di genere a Hollywood, le cui riprese inizieranno a settembre a Los Angeles. Protagonista del corto "Micky" è interpretato dall'attore barese, Damiano Russo, scomparso nell'ottobre 2011 in un incidente stradale.

Dodici Premi internazionali di prestigiosi, 30 selezioni ufficiali di cui 3 festival del circuito "Academy Awards" (Oscar) a Nashville, Cleveland e Atlanta. E' stato, inoltre, il Primo corto italiano distribuito in Blu-Ray e Dvd da MediaFilm, inserito assieme al kolossal vampiresco "DayBreackers" con Willem DaFoe ed Ethan Hawke. In nove mesi, dall'uscita della sua prima, a gennaio 2010, "Ice Scream" è diventato il cortometraggio italiano più premiato di tutti i tempi, e ne è sceneggiatore un'altra promessa del cinema pugliese, Dario Sardelli di San Vito dei Normanni.

Il corto horror made in Puglia "Ice Scream" ha battuto tutti i record del cinema. Ora, la soddisfazione più grande per i due giovanissimi registi pugliesi, Roberto De Feo e Vito Palumbo (pugliese d'adozione ma oroginario di Salerno), è quello di essere arrivati ad Hollywood. Infatti, fra pochissime settimane, inizieranno le riprese del remake americano a Los Angeles.

"Girare il lungometraggio d'esordio a Hollywood, con il produttore di uno dei nostri film preferiti ("American Psycho"), è un'emozione che non si può spiegare - spiegano i due registi -. La loro scelta di puntare sul remake di un corto indipendente girato in Puglia, ci riempie di orgoglio. Con i problemi che attanagliano il mondo del cinema in Italia, le chance che un giovane regista ha di esordire con un lungometraggio sono davvero esigue, quindi la soddisfazione è mille volte più grande. Cercheremo di essere all'altezza del compito che ci è stato assegnato, e speriamo che la nostra storia possa essere un segnale importante anche per altri giovani filmmakers".

"Ice Scream" è nato insieme alla collaborazione di Dario Sardelli nel 2008. E' stato scritto dai due registi durante il workshop di Apulia Commission "Puglia Experience 2008" e realizzato con il sostegno del proprio Film Fund nel 2009 tra Bari e Rutigliano. Il lungometraggio sarà prodotto da Alexia Melocchi, Alexandra Yacovlef e Christian Halsey Solomon, noto produttore indipendente americano che ha prodotto, tra l'altro, il cult movie "America Psycho", pellicola che ha lanciato la carriera del "Batman" Christian Bale.

Il film racconta la vicenda di Micky, uno studente diciassettenne timido e insicuro. Un giorno entra in un bar per comprare un gelato ma ha la sfortuna di incontrare due bulli molto pericolosi, Alex e Brando. Sarà solo l'inizio di una giornata che non dimenticherà mai. E proprio, il protagonista, Micky è stato interpretato da uno strabiliante giovane attore barese, Damiano Russo, purtroppo scomparso prematuramente l'anno scorso, in un incidente stradale a Roma.

Il corto pugliese è stato primo in vendita su ITunes, su Amazon.com ed è, inoltre, distribuito in 14 nazionai, in Italia è distribuito da Mtv. In questi giorni, i due registi, Roberto De Feo e Vito Palumbo, si trovano a Beverly Hills ospiti della "Little Studio Films", per lavorare al remake "Ice Scream".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ice Scream", remake a Hollywood

BrindisiReport è in caricamento