menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Città a misura di bici

Città a misura di bici

Il 2 giugno la V edizione della Ciclopasseggiata a San Michele

SAN MICHELE SALENTINO - "Lascia l'auto e prendi la bici" è lo slogan con cui l'amministrazione comunale di San Michele promuove, per il quinto anno, la ciclopasseggiata organizzata per la mattina del 2 giugno. Per dare il buon esempio poi, anche alla polizia municipale saranno consegnate due biciclette: "un segno tangibile verso il rispetto dell'ambiente" lo descrive l'amministrazione.

SAN MICHELE SALENTINO - "Lascia l'auto e prendi la bici" è lo slogan con cui l'amministrazione comunale di San Michele promuove, per il quinto anno, la ciclopasseggiata organizzata per la mattina del 2 giugno. Per dare il buon esempio poi, anche alla polizia municipale saranno consegnate due biciclette: "un segno tangibile verso il rispetto dell'ambiente" lo descrive l'amministrazione.

La ciclopasseggiata è stata organizzata in collaborazione con l'Associazione sportiva ASD (Atletica Sportiva San Michele) e la Parrocchia di San Michele Arcangelo. Il raduno delle biciclette è fissato per le ore 8.30 in piazza Marconi.

La partenza è alle ore 9.00 e, dopo aver attraversato diverse vie del centro urbano e alcune contrade dotate di piste ciclabili, i ciclisti raggungeranno l'azienda agricola in contrada La Favorita per un momento di ristoro.

Prima della partenza il sindaco Alessandro Torroni e l'assessore con delega alla polizia muncipale Titino Ligorio, consegneranno ufficialmente le due biciclette, munite di bisacce personalizzate con il logo e i colori istituzionali del Comune di San Michele Salentino, al Capo settore della Polizia Municipale Angelo Filomeno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento