rotate-mobile
Cultura Fasano

Il Comune di Fasano ad associazione immobile del '600 per farne una casa-museo

FASANO - L'amministrazione comunale di Fasano ha deliberato l’affidamento in concessione dell’immobile a piano terra di Palazzo Pezzolla (ingresso da piazza Mercato Vecchio) all’associazione “U’mbracchie” per farne una “casa museo”. Il sodalizio avrà in gestione i locali per 10 anni e dovrà occuparsi, a proprie cure e spese, di lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria quantificati in 19.926,90 euro, somma che rappresenta la compensazione del canone di locazione decennale ridotto del 50 per cento in base all’articolo 9 del Regolamento per la disciplina della concessione di beni immobili a terzi.

FASANO - L'amministrazione comunale di Fasano ha deliberato l'affidamento in concessione dell'immobile a piano terra di Palazzo Pezzolla (ingresso da piazza Mercato Vecchio) all'associazione "U'mbracchie" per farne una "casa museo". Il sodalizio avrà in gestione i locali per 10 anni e dovrà occuparsi, a proprie cure e spese, di lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria quantificati in 19.926,90 euro, somma che rappresenta la compensazione del canone di locazione decennale ridotto del 50 per cento in base all'articolo 9 del Regolamento per la disciplina della concessione di beni immobili a terzi.

"Uno dei principali obiettivi dell'amministrazione comunale - ha spiegato il sindaco Lello Di Bari - è la tutela e la valorizzazione dei beni pubblici; da ciò l'entusiastico accoglimento della richiesta dell'associazione circa l'uso gratuito della struttura in questione, dove poter svolgere le varie attività promosse dal sodalizio. Peraltro - puntualizza Di Bari - la denominazione di 'U'mbracchie', parola dialettale che significa la parte più antica del centro storico, è stata scelta dall'associazione proprio perché si propone di sensibilizzare, promuovere e rilanciare sotto il profilo urbanistico, economico, turistico e culturale il borgo antico della nostra città".

Infatti - puntualizza Di Bari - l'idea di "U'mbracchie" è quella di fare dei locali già esistenti che costituiscono una "casa alla fasanese" (risalente al XVII secolo) una vera e propria "casa-museo", giacché è un esempio tipico di quell'edilizia popolare di Fasano che, per la sua peculiarità, certamente rappresenta un'attrattiva per i turisti ma anche per gli stessi fasanesi (soprattutto i più giovani) che non l'hanno mai visitata. "Ancora una volta - sottolinea il sindaco Di Bari - la sinergia pubblico-privata può dare risultati importanti: lì dove ci sono idee, cittadini che si vogliono impegnare a realizzarle e progettualità interessanti, è bene che una Pubblica amministrazione venga loro incontro per sostenerne l'azione concreta".

Lo stabile affidato al sodalizio (che dovrà pagare tutte le utenze) è di una superficie complessiva di mq. 160,66 e si compone di un atrio d'ingresso con accesso da piazza Mercato Vecchio, di una piccola "casa alla fasanese" con ingresso dall'atrio suddetto posto di fronte al portone d'accesso da piazza Mercato Vecchio (formata da un unico vano a piano terra e da un piccolo ammezzato), da un vano-intercapedine con ingresso dall'atrio e posto sul lato destro della "casa alla fasanese", di un locale-corridoio che collega l'atrio con l'androne d'ingresso da via Fogazzaro (di Palazzo Pezzolla), di un locale-deposito e di un locale al primo piano con accesso dalla scala esterna sita nell'atrio.

L'associazione concessionaria si occuperà di effettuare i lavori indicati nella relazione-istruttoria redatta dall'ing. Rosa Belfiore, dirigente comunale del settore Lavori pubblici: in particolare, realizzerà una parete in cartongesso che separerà il locale-corridoio con accesso dall'atrio interno su piazza Mercato Vecchio dall'androne di accesso al Palazzo Pezzolla da via Fogazzaro, nonché il wc nel vano-intercapedine, la tinteggiatura di tutte le superfici interne, il rifacimento dell'impianto elettrico, la revisione di tutte le porte interne e dei portoni, la pulizia ed il rifacimento dei giunti della pavimentazione esistente. I lavori, che dovranno essere realizzati dall'associazione "U'mbracchie", saranno effettuati sotto il controllo di un tecnico comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Fasano ad associazione immobile del '600 per farne una casa-museo

BrindisiReport è in caricamento