menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Simone Salvemini

Simone Salvemini

"Il giorno che verrà" per le scuole

BRINDISI – Ingresso gratuito per gli studenti, sabato prossimo 20 aprile, al Cinema Impero di Brindisi per la nuova proiezione del film documentario “Il Giorno che Verrà”.

BRINDISI - Ingresso gratuito per gli studenti, sabato prossimo 20 aprile, al Cinema Impero di Brindisi per la nuova proiezione del film documentario "Il Giorno che Verrà". L'opera del regista brindisino Simone Salvemini, prodotta da La Kinebottega, sostenuta da Apulia Film Commission e dal Salento Film Fund della Provincia di Lecce, è stata coprodotta dalla Metaluna Production di Parigi ed ha vinto il Premio Euroconnection 2011 per la sceneggiatura.

Dopo l'anteprima nel Concorso Documentari all'interno del 3° BIF&ST, Bari International Film Festival, e la presentazione nella sezione Cinema e Realtà del 14° Festival del Cinema Europeo di Lecce, il film documentario torna in visione a Brindisi. A cinquant'anni dalla nascita della zona industriale, "Il Giorno che Verrà" racconta della situazione ambientale del territorio brindisino attraverso le storie vere di Daniela Niccoli, Paola Petrosillo, Gianni Delle Gemme e Pierpaolo Petrosillo.

Il Cinema Impero ospiterà in mattinata le scuole medie (ore 9) ed a seguire le scuole superiori (ore 11.30), l'ingresso per gli studenti è gratuito e va concordato con l'organizzazione. In serata, invece, doppio spettacolo: alle 19.30 ed alle 21.30, posto unico 5 euro. Prevendita presso il Bar Matteotti, Piazza Matteotti a Brindisi. Informazioni ai seguenti recapiti: 0831/568363 oppure 3494756578; indirizzo email: info@kinebottega.it

 

IL GIORNO CHE VERRA' - Scheda Tecnica

Genere: Documentario Creativo
Durata: 65 minuti
Periodo Riprese : Agosto 2010 - Giugno 2011
Realizzato con il sostegno di : Apulia Film Commission e Salento Film Fund - Provincia di Lecce
Premi e Festival: "Euroconnection 2011 - Clermont Ferrand/Francia" "Bif&st 2013: Concorso Documentari" "14° Festival del Cinema Europeo Lecce: sezione Cinema e Realtà"
Produzione: La Kinebottega, Brindisi
Coproduzione: Metaluna Productions, Francia e Aiace Brindisi
Soggetto: Barbara Longo e Simone Salvemini
Scritto, girato e montato da Simone Salvemini
Colonna Sonora: Valerio Daniele
Musiche originali: Valerio Daniele, Paola Petrosillo e MARinARIA, Mirko Lodedo
Animazioni: Francesco Lacorte
Direttore Produzione: Lia Furxhi
Segretaria Produzione: Emanuela Mola
Aiuto Operatore e Assistente Montaggio: Diego Brancasi
Fonico e Assistente Montaggio: Sebastien Gonzalez
Traduzione Inglese: Ruth Mc Bride, Ester Siliberto
Interpreti principali: Daniela Niccoli, Paola Petrosillo, Gianni Delle Gemme, Pierpaolo Petrosillo
SINOSSI

Daniela è incinta, Pierpaolo sta ultimando una inedita e scioccante mappa della zona, Gianni aggiorna il blog, Paola sta per incidere il suo primo disco. Quattro storie e uno sguardo sulla città di Brindisi a 50 anni dalla nascita della sua zona industriale, considerata tra le più inquinate d'Europa.

IL REGISTA

Simone Salvemini, laureato a Torino in Scienze della Comunicazione, lavora come assistente alla regia nel film "Sangue Vivo" di Edoardo Winspeare (1999). Dal '99 scrive, dirige e monta i suoi corti, tra cui "I Fratelli Semaforo" (2002), "Tonino Funtò" (2004), "Sguardi di Frontiera" (2004), "Liturgia della Bancarella" (2005), "L'Intervista" (2009), opere selezionate e riconosciute in numerosi festival nazionali e internazionali. Ideatore e direttore artistico del Briff - Brindisi International Film Festival, è membro del Cnc Italia -Centro Nazionale del Cortometraggio. Vive a Brindisi dove insegna cinema nelle scuole.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento