Il Museo e la Mesagne archeologica: visita guidata della città messapica

  • Dove
    castello normanno svevo
    Indirizzo non disponibile
    Mesagne
  • Quando
    Dal 11-08-2019 al 11-08-2019
    19.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

MESAGNE - L’Associazione promoCultura, con il patrocinio della Città di Mesagne, organizza domenica 11 agosto alle ore 19.00 l'iniziativa "Il Museo e la Mesagne archeologica", visita guidata gratuita alla scoperta del patrimonio archeologico della città messapica.

La visita guidata, che avrà una durata di circa un’ora e mezzo, partirà dal Museo del Territorio, all'interno del Castello, dove sarà possibile scoprire gli eccezionali reperti archeologici risalenti alla storia dei Messapi e ammirare importanti ed eccezionali testimonianze archeologiche che confermano l’antichissima storia della città messapica. Ammireremo il cavalluccio giocattolo e gli splendidi crateri, le trozzelle e gli unguentari, per poi concludere con la maestosa tomba messapica ritrovata intatta con tutto il suo corredo e ricostruita nel museo.

Successivamente sarà possibile ammirare la zona archeologica di vico Quercia dove sarà possibile ammirare le più antiche tracce delle origini della città nonché le splendide tombe messapiche.

La prenotazione è obbligatoria e per partecipare è necessario mandare un messaggio o un whatsapp al 3280014735.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro a casa tua con "Indovina chi viene a Scena"; spettacoli in streaming

    • Gratis
    • dal 5 gennaio 2022 al 5 febbraio 2021
    • evento in streaming ore 19.30 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-1930 ore 21.00 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-2100
  • "Un'infezione latente" presentazione in streaming

    • solo oggi
    • Gratis
    • 11 maggio 2021
    • webinar
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento