La cultura non si ferma: Mesagne promuove il progetto #iononmispengo

  • Dove
    pagina facebook
    Indirizzo non disponibile
    Mesagne
  • Quando
    Dal 08/04/2020 al 08/05/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

MESAGNE - Il progetto “#iononmispengo”, una pagina facebook dedicata, è la risposta dell’Amministrazione comunale alla chiusura e alla sospensione dei luoghi della cultura ed alle attività ad essi collegate, in conseguenza delle prescrizioni introdotte per contenere la diffusione del virus Covid-19.

“Non vogliamo che si spengano i riflettori sulla bellezza e sull’arte custodita in scrigni della città oggi chiusi: si intende favorire la conoscenza del patrimonio storico-artistico cittadino attivando forme alternative di fruizione”, ha spiegato il sindaco Toni Matarrelli. Il progetto prevede la proposta di attività finalizzate a stimolare la comunicazione e l’istituzione di un dialogo virtuale, attraverso l’uso di media e canali social. “Stiamo introducendo nuove pratiche culturali che potranno essere consolidate anche in vista dell’auspicato superamento dell’emergenza sanitaria, per attrezzare con ulteriori strumenti la programmazione futura”, ha commentato Marco Calò, consulente alle Politiche culturali e scolastiche. La responsabile dell’ufficio Cultura, Alessia Galiano, ha definito i contenuti di partenza della pagina - Comune di Mesagne #iononmispengo – che ospiterà proposte e rubriche da collegare anche a blog e radio locali. Sono state coinvolte anche le Scuole territoriali di ogni ordine e grado.

Sono quattro le declinazioni del progetto, per ciascuna sarà attivo un concorso a premi:

- “#iononmispengo-favoleinrete”, il videoracconto di favole note e meno note rivolte ai bambini sino a 10 anni; è prevista la condivisione di contenuti che dovranno essere elaborati e personalizzati dai destinatari; 

- “#iononmispengo-talentinrete” è la sezione dedicata alla preadolescenza ed all’adolescenza, un canale di comunicazione attraverso il quale i ragazzi potranno raccontare e raccontarsi. Si creerà uno spazio virtuale in cui riversare poesie, musica, narrativa, filmati;

- "#iononmispengo-raccontinrete” è la sezione rivolta a tutti coloro che vorranno raccontare un pezzo della città. Ogni strumento sarà utile per esprimere ciò che più manca della città: i ricordi dei luoghi del cuore sapranno intrecciare emozioni private e memoria collettiva;

- “#iononmispengo-museoinrete” è la sezione dedicata al Museo del territorio. Ogni settimana, come annunciato da Mimmo Stella - consulente cittadino alla valorizzazione dei beni museali – la pagina ospiterà la foto di un oggetto esposto che racconta se stesso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ferragosto, appuntamento all'alba con il concerto nel parco archeologico

    • 15 August 2020
  • L’arte che incontra l’arte a masseria Palombara

    • dal 1 August al 27 September 2020
    • masseria palombara
  • Notre Dame De Paris, l’opera moderna più famosa al mondo al Forum Eventi di San Pancrazio

    • da domani
    • dal 13 al 15 August 2020
    • Forum Eventi
  • Riparte il Teatro Pubblico Pugliese: spettacoli dal 21 luglio al 6 settembre

    • dal 21 July al 6 September 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BrindisiReport è in caricamento