rotate-mobile
Cultura Ostuni

La notte di S.Giovanni cala su Ostuni con musici, acrobati, armigeri e streghe

OSTUNI - Tre giorni di eventi (23, 24 e 25 giugno) per celebrare la XVII edizione de “La Notte di San Giovanni”, ricca di magie, attrazioni e misteri che inaugura il cartellone estivo della Città Bianca.

OSTUNI - Tre giorni di eventi (23, 24 e 25 giugno) per celebrare la XVII edizione de "La Notte di San Giovanni", ricca di magie, attrazioni e misteri che inaugura il cartellone estivo della Città Bianca.

La manifestazione, organizzata in occasione del solstizio d'estate, sarà curata dall'associazione "Marvalang" e dal Comune di Ostuni, Assessorato al Turismo e spettacolo.

Si parte giovedì 23 giugno, alle ore 23 con: "Le serenate di S. Giovanni" nella suggestiva cornice del centro storico. Una iniziativa che ripropone l'antica usanza di portare la classica serenata nei pressi delle abitazioni dei "Giovanni".

Venerdì 24, alle ore 20, la parata di musici e arcieri con l'accensione del falò mentre nel centro storico si svolgeranno concerti e spettacoli di musici e streghe. Alle ore 23 la spettacolare esibizione degli "Eventi verticali" che danzeranno sulla facciata di Palazzo San Francesco.

Sabato 25 alle ore 20 la parata del gruppo "Pachamama"; alle 20.30 il concerto Cantacunti sulla scalinata Antelmi; alle 21 gli arcieri su viale Quaranta. Alle 21,30 lo spettacolo di danza del gruppo "Pachamama"; alle 22 il concerto di musica celtica in largo Cattedrale; alle ore 22,30 lo spettacolo teatrale "Le streghe di Ostabar" in piazza Libertà sino a mezzanotte e mezza con lo spettacolo di fuochi pirotecnici di Upm dal terrazzo di palazzo di città e all'una il ballo in piazza con "Gli Sventurati" e "Lu Barcarulu".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La notte di S.Giovanni cala su Ostuni con musici, acrobati, armigeri e streghe

BrindisiReport è in caricamento