rotate-mobile
Cultura

La Pop-Art a Francavilla

FRANCAVILLA - Domani alle ore 20,00, presso il centro artistico-culturale "la Casaccia” sarà inaugurata la mostra DadaumPop, in cui esporranno Andrea Contaldi, Ernesto Gennaro Solferino, Fausto Garofoli, con la partecipazione straordinaria di Fulgenzio Clavica.

FRANCAVILLA - Domani alle ore 20,00, presso il centro artistico-culturale "la Casaccia" sarà inaugurata la mostra DadaumPop, in cui esporranno Andrea Contaldi, Ernesto Gennaro Solferino, Fausto Garofoli, con la partecipazione straordinaria di Fulgenzio Clavica.

"Nel futuro ognuno sarà famoso per quindici minuti" scriveva Andy Warhol, padre nobile del Pop. Ora che il futuro è arrivato, cosa è pop? Sicuramente è diventata pop la sua immagine e la sua opera, sono diventati pop i pericoli e le avversità della sua epoca, è diventato pop tutto quello che accompagnava la sua vita e, probabilmente, ai suoi occhi siamo diventati un po' pop, un po' dada. Il mondo dell'arte, dopo la sua rivoluzione interpretativa ha voltato pagina, superando forse in maniera definitiva quell'antinomia storica tra nuova oggettività ed astrattismo, consolidando in forme liriche la banalità.

È l'esplosione dell'ovvio quotidiano declinato in uomini, oggetti, pensieri. Mai come oggi, però, sorge spontanea una domanda: quanto è ovvio il quotidiano? Il tema, affatto banale, affronta un questione delicata e discussa quale quella dell'ontologia, della conoscibilità e dell'essere in quanto tale. L'arte non può essere sorda a questa esigenza di conoscenza e si sforza di porre domande adeguate allo spettatore, coinvolgendolo in un viaggio visivo unico che, con acute provocazioni, aiuta ad esplorare il labirinto della modernità.

Contaldi, Solferino e Garofoli non si sono voluti sottrarre a questa sfida, realizzando opere che hanno come soggetto elementi di quotidianità che molte volte ci lasciano indifferenti rendendoli delle vere e proprie icone dei giorni nostri. Anche il luogo dove si svolge la mostra, il centro "La Casaccia", con la sua cinquantennale storia è diventata una icona moderna.

La sala espositiva della Casaccia, in via Municipio, 43, a Francavilla Fontana, resterà aperta ogni giorno dalle ore 18,00 alle 20,30. La domenica anche al mattino, dalle 10,30 alle 13,00. La mostra sarà visitabile sino al 19 agosto. Ingresso gratuito. Per informazioni info@lacasaccia.info.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pop-Art a Francavilla

BrindisiReport è in caricamento