Le idee di Welfare, libro di Signore

BRINDISI – Lo Stato sociale in mezzo al guado, tra le vecchie concezioni, i tentativi di riduzione dei suoi compiti, la richiesta opposta di maggiore supporto da parte di numerose categorie di cittadini, le nuove concezioni, i modelli altrui, la crisi globale. Parlare di ciò oggi è appassionante, complesso, i giovani dovrebbero essere al centro della questione, soprattutto in Italia (ricordate gli indignatos?).

Piazza Duomo e la sede della Curia brindisina

BRINDISI – Lo Stato sociale in mezzo al guado, tra le vecchie concezioni, i tentativi di riduzione dei suoi compiti, la richiesta opposta di maggiore supporto da parte di numerose categorie di cittadini, le nuove concezioni, i modelli altrui, la crisi globale. Parlare di ciò oggi è appassionante, complesso, i giovani dovrebbero essere al centro della questione, soprattutto in Italia (ricordate gli indignatos?).

Il problema dell’approccio di studio e di ricerca sul tema se lo è posto uno che la materia si trova anche ad insegnarla, sia pure sotto alcuni punti di vista, ed è il professore Mario Signore, docente di Filosofia morale all’Università del Salento. Signore ne ha fatto un libro, cercando di semplificare il contatto con tali questioni, “Prolegomeni ad una antica/nuova idea di Welfare”.

La presentazione del lavoro di Mario Signore avverrà a Brindisi, con l’intervento di alcuni suoi colleghi alle prese con lo stesso tema, anche loro da angoli di attacco diversi: Carmelo Pasimeni, ordinario di Storia contemporanea, Guglielmo Forges Davanzati, docente di Storia del pensiero economico, Giorgio Rizzo, docente di Filosofia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’appuntamento è per venerdì 23 marzo alle 18 presso l’aula magna dell’Istituto di Scienze religiose in piazza Duomo a Brindisi. Il moderatore sarà Giuseppe Mitrotta, mentre le conclusioni dell’incontro le trarrà l’arcivescovo Rocco Talucci. L’evento è promosso dalla Scuola di formazione all’impegno sociale e politico “Libertà è partecipazione” e dall’Istituto di Scienze religiose, in collaborazione con il Meic diocesano e con la Commissione diocesana cultura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro sulla provinciale: muore un bambino di 16 mesi

  • Nuova ordinanza regionale: obbligo di mascherina anche in spazi all'aperto

  • Scontro fra auto e scooter sulla provinciale: muore il motociclista

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: 33 casi in Puglia, 4 nel Brindisino

  • Rapina in pieno giorno: banditi armati di taglierino assaltano banca

  • Marito aggredito con l'acido: la moglie non parla davanti al giudice

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento