rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cultura

Sandro Chia a Palazzo Nervegna

BRINDISI - Si inaugurerà martedì 10 luglio, alle ore 19, presso l´ex Palazzo Corte d´Assise, la mostra di Sandro Chia, che si protrarrà sino al 30 agosto prossimo. Chia (nato a Firenze nel 1946) pratica una manualità assistita dall´idea e sostenuta da una perizia tecnica capace di utilizzare diverse "maniere", al fine di formulare l´immagine cercata.

BRINDISI - Si inaugurerà martedì 10 luglio, alle ore 19, presso l´ex Palazzo Corte d´Assise, la mostra di Sandro Chia, che si protrarrà sino al 30 agosto prossimo. Chia (nato a Firenze nel 1946) pratica una manualità assistita dall´idea e sostenuta da una perizia tecnica capace di utilizzare diverse "maniere", al fine di formulare l´immagine cercata.

I suoi personaggi sognanti e melanconici, spesso sospesi tra cielo e terra, abitano una pittura corposa e d´impatto cromatico, a volte mitigata nella sua calda esuberanza dal distacco dell´ironia. In cerca di un'interazione tra figurazione e parola, l´artista affida spesso al titolo il piacere di un motto di spirito inatteso, oppure ricorre a una didascalia o una poesia dipinte direttamente nel corpo dell´opera.

Il progetto è stato estrapolato da un ciclo progressivo di sei mostre dedicato alla Transavanguardia, movimento che ha saputo puntare sull´identità della cultura italiana, inserendola a pieno titolo e con una sua peculiare originalità, nel dibattito culturale internazionale, degli ultimi quarant´anni.

Info: Palazzo Granafei-Nervegna, via Duomo 18/20 www.comune.brindisi.it. Tel. 0831/229643- fax 0831/229496

Orari: da martedì a domenica 10,30/12,30 - 17,30/20,30; lunedì chiuso.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sandro Chia a Palazzo Nervegna

BrindisiReport è in caricamento