rotate-mobile
Cultura

"Legalità e cittadinanza attiva": sabato 29 gennaio Don Luigi Ciotti a Brindisi

BRINDISI - Don Luigi Ciotti, presidente nazionale di “Libera-Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”, nonché fondatore e presidente del “Gruppo Abele”, sarà a Brindisi sabato 29 gennaio. Il noto sacerdote, impegnato in prima linea nel sociale, terrà un incontro pubblico sul tema “Legalità e cittadinanza attiva”, nell’ambito delle attività della Scuola diocesana di formazione all’impegno sociale e politico “Libertà è partecipazione”.

BRINDISI - Don Luigi Ciotti, presidente nazionale di ?Libera-Associazioni, nomi e numeri contro le mafie?, nonché fondatore e presidente del ?Gruppo Abele?, sarà a Brindisi sabato 29 gennaio. Il noto sacerdote, impegnato in prima linea nel sociale, terrà un incontro pubblico sul tema ?Legalità e cittadinanza attiva?, nell?ambito delle attività della Scuola diocesana di formazione all?impegno sociale e politico ?Libertà è partecipazione?.

L?appuntamento con don Ciotti avrà inizio alle ore 17 e si svolgerà presso il Teatro della Parrocchia San Vito martire di Brindisi. All?incontro interverrà Sua Eccellenza l?Arcivescovo, monsignor Rocco Talucci. L?iniziativa di sabato rientra nel ricco calendario di lezioni predisposte dalla Scuola diocesana di formazione all?impegno sociale e politico con lo scopo di far diventare prassi quotidiana, anche nel nostro territorio, l?impegno dei cattolici nel servizio al bene comune.

L?incontro con don Ciotti rappresenta un qualificato momento di formazione per l?intera comunità, civile ed ecclesiale, e tenta di dare attuazione alle linee di lavoro emerse nel Sinodo diocesano di Brindisi-Ostuni che invitano ciascun credente ad amare e servire il proprio territorio, facendosi promotori di giustizia e di solidarietà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Legalità e cittadinanza attiva": sabato 29 gennaio Don Luigi Ciotti a Brindisi

BrindisiReport è in caricamento