“Vivere per sempre”, il libro di monsignor Paglia al castello di Mesagne 

MESAGNE - Con “Vivere per sempre” uscito nello scorso dicembre, monsignor Vincenzo Paglia lancia una sfida nuova e coraggiosa, sia ai credenti, sia agli stessi non credenti, con i quali dialoga da moltissimi anni alla ricerca dei valori e degli impegni su cui far incontrare fede e ragione.

Si tratta di un libro appassionante che, come il titolo lascia intendere, invita a riflettere sulle cose ultime, lanciando una coraggiosa sfida: “non cediamo al silenzio sulle cose ultime”. Non affrontarle significa condannare il mondo a una codarda accettazione di un destino senza futuro. Infatti potremmo dire che il futuro non c’è se non va oltre la morte, se tutto ciò che c’è in noi, l’intelligenza, la creatività, il sentimento di giustizia e quant'altro, muore con il nostro corpo.

L'autore colloquierà con il prof. Francesco Fistetti,ordinario di Storia delle Filosofie presso l'Università A.Moro di Bari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Con “Teatro all’aperto” partono gli eventi estivi di San Michele

    • solo oggi
    • 4 luglio 2020
    • Piazza Marconi
  • Ghironda: il festival itinerante parte l’11 luglio da Cisternino

    • dal 11 al 12 luglio 2020
  • Dopo il successo del 2019 si replica il 3° concorso fotografico "Summer Polaroid" al tempo del Covid-19

    • dal 1 luglio al 30 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento