“Teatro e libertà”: raccolta fondi in memoria della professoressa De Bitonti

L'associazione culturale devolverà alla Brinail il ricavato della lotteria per l’estrazione di un “prezioso” messo in palio dalla gioielleria “Cisternino”, al termine dello spettacolo teatrale “Divertentissimi atti unici, scherzi scenici e monologhi”

BRINDISI - In memoria della professoressa di Lettere Antonietta De Bitonti, premeturamente scomparsa nei mesi scorsi, l’Associazione Teatro in libertà ha deciso di devolvere alla BrinAil, sezione di Brindisi dell’Associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma il ricavato della lotteria per l’estrazione di un “prezioso” messo in palio dalla gioielleria “Cisternino”, al termine dello spettacolo teatrale “Divertentissimi atti unici, scherzi scenici e monologhi” in programma a Brindisi Giovedì 9 Maggio pv (replica Venerdì 10) alle ore 20,30 presso il Teatro “San Vito” in via Lombardia.

Sulla scia del successo e dei consensi ottenuto con la rappresentazione de’ “Il Tartufo di Moliere” l’Associazione Teatro in libertà si prepara ad affrontare una nuova sfida, un omaggio a tre giganti (Luigi Pirandello, Anton Cechov ed Eduardo De Filippo) che hanno rivoluzionato con la loro scrittura il gioco della messinscena teatrale, rimanendo ancora oggi punti di riferimento fondamentali per poetiche e stili drammaturgici.

E’ una lavoro di grande complessità che oltre a chiedere un notevole affiatamento necessita di una perfetta coordinazione. Una nuova sfida che l’associazione composta dagli attori Vito Pascariello, Rossella De Donno, Vincenzo Coppolino, Giuliana Rizzo, Vito Fiore, Patrizia Zaccaria, Marco Candatore, Luca Scarano, Mina Leccese, Fabio Cesi e Giovanni Carotenuto, sono pronti a cogliere e trasformare in successo. Alla chitarra il Maestro Vito Fiore, direttrice di scena Gabriella Sardelli, presentano Elena Mino ed Angelo Pascariello, la regia è di Vito Pascariello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

  • Nuova allerta arancione per lo scirocco nella giornata di mercoledì

  • Lite fra vicini sfocia nel sangue: uomo preso a sprangate in testa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento