rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cultura

Lumache: quest'anno non si fa festa

SAN PIETRO VERNOTICO – Per la prima volta, dopo 16 anni, non si farà l'ormai rinomata “Festa te l'uddrhatieddrhu” (lumaca), una sagra gastronomica che nel corso degli anni è diventato un appuntamento fisso.

SAN PIETRO VERNOTICO ? Per la prima volta, dopo 16 anni, non si farà l'ormai rinomata ?Festa te l'uddrhatieddrhu? (lumaca), una sagra gastronomica che nel corso degli anni è diventato un appuntamento fisso per gli amanti delle feste all'aperto dove il prodotto locale la fa da padrone insieme a canti popolari e tradizioni tipiche. A renderlo noto l'ente organizzatore dell'evento, l'associazione ?iniziative popolari? in una comunicazione inviata agli organi di informazione carica di dispiacere. La causa della mancata organizzazione della manifestazione risiederebbe in mancati accordi con l'amministrazione, per la precisione in veri e propri silenzi.

?Con grande rammarico dobbiamo annunciare l?impossibilità ad organizzare la 17esima edizione della Festa della lumaca che come ogni anno si è svolta dal 4 all?8 agosto. Abbiamo fatto il possibile ma non ci sono le condizioni, è una decisione che noi organizzatori non avremmo mai voluto prendere, ma allo stato dei fatti non abbiamo alternative. Il sei giugno scorso abbiamo presentato al Comune con protocollo numero 012576, una richiesta per definire i termini di collaborazione con l?ente per la realizzazione dell?evento.

Dopo ripetute sollecitazioni ai consiglieri comunali, alla segreteria del sindaco, per ottenere un incontro che definisse dettagliatamente le modalità della collaborazione, come d'altronde avvenuto negli anni precedenti, a oggi nessuna risposta è pervenuta, evidentemente l?amministrazione non ha ritenuto l?iniziativa importante da inserirla nel programma dell?agosto sanpietrano. Da parte nostra non c?è l?intenzione di fare polemica, semmai c?è tanto rammarico e delusione. In questi anni ci siamo sempre impegnati per dare al paese ma anche alla provincia una manifestazione di livello, che ha unito insieme il turismo, l?enogastronomia e le tradizioni, aree di interesse e di sviluppo per il nostro territorio cercando il coinvolgimento delle proprie attività produttive e commerciali.

Da sedici anni ormai l?evento promuove non solo il tipico prodotto locale dal quale prende il nome ma anche la musica popolare come la pizzica, che ha dimostrato di smuovere la sensibilità di giovani di qualunque ceto, credo e ideologia. La Festa te l?uddrhatieddrhu? è divenuta con il passare degli anni sempre più un appuntamento di valore sociale e culturale, uno degli eventi più atteso ed apprezzato dai sanpietrani e dai turisti visto il crescente interesse dei visitatori che partecipano.

Dobbiamo evidenziare che negli ultimi anni sono aumentate le difficoltà nell?organizzare tale manifestazione, difficoltà rivenienti dalle imposizioni legislative, dall?incremento dei costi ma anche da una mancata collaborazione con l?Amministrazione comunale. Siamo dispiaciuti e impossibilitati ad organizzare la manifestazione visto che il tempo a disposizione è ormai insufficiente e ci auguriamo che l?amministrazione riconsideri ?la Festa te l?uddrhatieddrhu? al pari delle altre manifestazioni dalla stessa sponsorizzate?.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lumache: quest'anno non si fa festa

BrindisiReport è in caricamento