rotate-mobile
Cultura Ostuni

Marzo nel Borgo, tra arte, cucina e vino

OSTUNI - Prosegue la rassegna enogastronomica itinerante “Marzo nel Borgo, tra arte e vino”. Ogni giovedì (ore 21) e fino alla fine del mese la cucina nostrana terrà banco nel Centro storico della Città Bianca. Promotori dell’evento sono quattro ristoratori locali.

OSTUNI - Prosegue la rassegna enogastronomica itinerante ?Marzo nel Borgo, tra arte e vino?. Ogni giovedì (ore 21) e fino alla fine del mese la cucina nostrana terrà banco nel Centro storico della Città Bianca. Promotori dell?evento sono quattro ristoratori locali. Operatori che, insieme a diversi altri, hanno creduto e puntato sulla riqualificazione del Rione Terra. E che per questo intendono valorizzare l?attività dei loro esercizi commerciali durante l?arco di tutto l?anno. Lodevole ed originale anche l?interazione tra queste realtà.

Quello che ha preso il via giovedì scorso è un circuito di degustazione a tappe. Quattro i punti ristoro sparsi tra i vicoli del quartiere antico: ?Saperi & Sapori?, ?Casa San Giacomo?, ?Enoteca Divino? e ?Gipas 111?.

Acquistando al costo di 15 euro un buono per ogni serata, sarà possibile partecipare ad un percorso di degustazione presso le quattro attività commerciali.

Gli assaggi saranno accompagnati da un bicchiere di vino, scelto tra le etichette prodotte dalle cantine che hanno aderito all?iniziativa.

Giovedì 11 marzo i calici saranno proposti dalle cantine ostunesi Greco e Semeraro. In calendario altri due appuntamenti: giovedì 18 marzo (Accademia dei Racemi) e giovedì 25 marzo (Cantine due Palme). Tra le attrazioni di contorno, in allestimento presso le quattro sale del circuito, anche mostre di quadri e di arte varia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marzo nel Borgo, tra arte, cucina e vino

BrindisiReport è in caricamento