rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cultura

Miss Italia, si organizza a Brindisi il tifo per la 18enne Giulia Vecchio

BRINDISI – Si avvicina l’11 settembre, la prima delle tre serate della selezione finale per Miss Italia 2010, e a Brindisi si organizzano i fan della 18enne Giulia Vecchio, studentessa del Liceo Classico “Benedetto Marzolla”, che farà parte della competizione con il numero 12. Giulia Vecchio il 22 agosto scorso ha vinto il titolo di Miss Puglia ed ha acquisito così il diritto a giocare le proprie carte nella ormai imminente kermesse per la più bella d’Italia.

BRINDISI - Si avvicina l'11 settembre, la prima delle tre serate della selezione finale per Miss Italia 2010, e a Brindisi si organizzano i fan della 18enne Giulia Vecchio, studentessa del Liceo Classico "Benedetto Marzolla", che farà parte della competizione con il numero 12. Giulia Vecchio il 22 agosto scorso ha vinto il titolo di Miss Puglia ed ha acquisito così il diritto a giocare le proprie carte nella ormai imminente kermesse per la più bella d'Italia.

Giulia Vecchio è diventata maggiorenne nel marzo scorso, e dopo la finale di Miss Italia ha un banco nella terza classe del "Marzolla" che l'attende, per giungere poi ad un altro importante appuntamento con l'esame di maturità. Da tempo, Giulia frequenta anche i corsi di recitazione della compagnia teatrale "Meridiani Perduti".

Ripeterà, Giulia Vecchio, il successo di Sabrina Passante, la bionda brindisina giunta seconda nel con corso di Miss Italia 2007? Gli amici ed i sostenitori ci credono. E si stanno organizzando per il voto di massa. Lei, intanto, è chiusa nel più assoluto silenzio come regolamento impone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miss Italia, si organizza a Brindisi il tifo per la 18enne Giulia Vecchio

BrindisiReport è in caricamento