rotate-mobile
Cultura

"Mostra della Triennale nel Capannone"

BRINDISI – L’ex capannone Montecatini di Sant’Apollinare è una delle sedi candidate a ospitare una mostra permanente della Triennale di Milano.

BRINDISI ? L?ex capannone Montecatini di Sant?Apollinare è una delle sedi candidate a ospitare una mostra permanente della Triennale di Milano. La struttura è stata visitata stamani dal direttore dell?istituzione culturale, Andrea Cancellato, nel corso di un sopralluogo al quale hanno partecipato il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, il vicesindaco, Pino Marchionna, l?assessore comunale all?Urbanistica, Pasquale Luperti, il professor Giorgio Goggi, redattore del piano urbanistico generale del capoluogo, i dirigenti comunali Maurizio Marinazzo e Fabio Lacinio, l?ingegnere Francesco Di Leverano in rappresentanza dell?Autorità portuale e il direttore della fondazione ?Nuovo teatro Verdi?, Carmelo Grassi.

Il gruppo ha raggiunto in motobarca la banchina di Sant?Apollinare, dopo un vertice svoltosi presso palazzo Nervegna. ?Il dottor Cancellato ? si legge in una nota del Comune - considera estremamente interessante la proposta formulata dall?amministrazione comunale di Brindisi e ritiene che la stessa possa essere ulteriormente approfondita nei prossimi giorni nel corso di un incontro che si svolgerà presso la sede milanese della Triennale?.

La possibilità di portare una mostra decentrata della Triennale a Brindisi sarebbe per Consales ?una occasione irripetibile per spiccare il volo nel turismo culturale?. ?E non è un caso ? afferma ancora il primo cittadino - che stiamo puntando su una location situata a poche decine di metri dal futuro approdo delle navi da crociera. Certo, la concorrenza è davvero notevole, ma noi ? conclude il sindaco - non intendiamo cedere e faremo di tutto per portare a Brindisi la Triennale?.

 

 

 

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mostra della Triennale nel Capannone"

BrindisiReport è in caricamento