rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cultura

Premio di poesia: terza edizione

OSTUNI – Nel pomeriggio di domani (17 maggio, ore17), nell'Auditorium del Liceo scientifico di Ostuni, si svolgerà la premiazione della terza edizione del premio di poesia "Antonio Sallustio" intitolato alla memoria del libraio, edicolante e poeta scomparso nel 2009. La famiglia Sallustio conferirà quattro riconoscimenti ai giovani poeti del biennio e del triennio dei due licei cittadini, il Classico "Calamo" e lo Scientifico "Pepe".

OSTUNI - Nel pomeriggio di domani (17 maggio, ore17), nell'Auditorium del Liceo scientifico di Ostuni, si svolgerà la premiazione della terza edizione del premio di poesia "Antonio Sallustio" intitolato alla memoria del libraio, edicolante e poeta scomparso nel 2009. La famiglia Sallustio conferirà quattro riconoscimenti ai giovani poeti del biennio e del triennio dei due licei cittadini, il Classico "Calamo" e lo Scientifico "Pepe".

Obiettivo: valorizzare la profondità d'animo propria di chi scrive poesie, e sostenere le ragazze ed i ragazzi partecipanti nei loro studi. La giuria che assegnerà i premi è composta dalla dirigente dei due Licei Annunziata Ferrara, dai professori Elena Narracci , Matteo Laterza e Maria Menna Colacicco, e da Ferdinando Sallustio.

Antonio Sallustio, nato a Rotondella (Matera) nel 1931, fin dalla fine degli anni Quaranta, alternava all'attività commerciale (cartoleria, libri e giornali) l'attività di giornalista e poeta: pubblicò numerose poesie inserite in varie antologie, ottenendo anche un premio da parte della Columbian Academy di St. Louis (Missouri). Nel 1957 scrisse l'inno ufficiale per l'insediamento a Cariati (Cosenza) del vescovo Orazio Semeraro. Anche a Cariati si sono svolte tre edizioni di un premio di poesia per i giovani in memoria di Sallustio. Nel 1967 si trasferì in Ostuni con la famiglia.

"In tempi di crisi, sia economica che di idee - sottolineano gli organizzatori del premio - è importante diffondere un messaggio di speranza attraverso l'attività poetica dei nostri giovani, creando così un ponte fra generazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio di poesia: terza edizione

BrindisiReport è in caricamento