rotate-mobile
Cultura

"Profumi di vendemmia” a Latiano

LATIANO - Le porte della Cooperativa “L’Agricola Latianese” si aprono per accogliere i visitatori in una serata di allegria e divertimento, ma anche per dare il benvenuto alla vendemmia. Si svolgerà domenica prossima 2 Settembre, a partire dalle ore 20:00, la decima edizione della festa sociale della Coop. L’Agricola Latianese, da quest’anno denominata “Profumi di Vendemmia”. Stand enogastronomici accoglieranno i visitatori (l’ingresso è libero e gratuito), con degustazione di prodotti tipici accompagnati dal buon vino prodotto dalla Cooperativa “L’Agricola Latianese”.

LATIANO - Le porte della Cooperativa ?L?Agricola Latianese? si aprono per accogliere i visitatori in una serata di allegria e divertimento, ma anche per dare il benvenuto alla vendemmia. Si svolgerà domenica prossima 2 Settembre, a partire dalle ore 20:00, la decima edizione della festa sociale della Coop. L?Agricola Latianese, da quest?anno denominata ?Profumi di Vendemmia?. Stand enogastronomici accoglieranno i visitatori (l?ingresso è libero e gratuito), con degustazione di prodotti tipici accompagnati dal buon vino prodotto dalla Cooperativa ?L?Agricola Latianese?.

Nel corso della serata, inoltre, ci sarà l?attesissimo spettacolo di cabaret dei "MUDU?, con la presenza di Uccio De Santis (fondatore del gruppo e regista), Umberto Sardella e Antonella Genga. Inoltre gli immancabili momenti musicali e di ballo con il complesso ?Sapore d?estate?, l?orchestra che porta allegria. ?Si tratta di un momento di allegria da vivere con tutti i soci ma non solo - afferma il presidente della cooperativa Giuseppe Schiena - una serata che diventa un modo per accogliere nel migliore dei modi la vendemmia 2012, con i suoi profumi ed il suo inconfondibile clima. Si prevede un?annata eccezionale, con meno quantità ma sicuramente con molta qualità. Vi aspettiamo tutti, per trascorrere insieme una serata in allegria e spensieratezza?.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Profumi di vendemmia” a Latiano

BrindisiReport è in caricamento