rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cultura

Prontera al festival di Palermo

PALERMO – Sarà il Maestro brindisino Cosimo Prontera, direttore dell’Orchestra Barocca “La Confraternita de’ Musici” fra i principali protagonisti del festival di Musica Antica 2012 a Palermo. L’evento si terrà il prossimo 17 febbraio presso la cappella di S. Cita con inizio alle ore 21.

PALERMO - Sarà il Maestro brindisino Cosimo Prontera, direttore dell'Orchestra Barocca "La Confraternita de' Musici" fra i principali protagonisti del festival di Musica Antica 2012 a Palermo. L'evento si terrà il prossimo 17 febbraio presso la cappella di S. Cita con inizio alle ore 21.

Il Maestro Prontera sarà impegnato in un concerto "Il respiro degli effetti" in un duo con il flautista Marcello Gatti. Nella suggestiva location della Cappella di Santa Cita saranno presenti ed andranno a fondersi durante la serata culturale due attraenti elementi di musica e cultura quali "Gli stucchi" di Giacomo Serpotta - capolavori della decorazione barocca (1685-1690) - e la musica di Locatelli, Platti e Bach fino a toccare l'animo umano. L'orchestra sarà diretta dal Cosimo Prontera che oramai ricopre un importante ruolo a livello nazionale ed internazionale nel settore della musica Barocca.

Il maestro brindisino negli ultimi anni ha tenuto concerti di alto livello come quelli di Basilea, Tunisi, Amsterdam e ai prestigiosi concerti presso il Quirinale a Roma. Di recente l'orchestra è stata protagonista di successo presso il teatro "Brunello Cucinelli" di Solomeo, a Perugia. Un altro prossimo appuntamento importante, oltre a quello del 17 febbraio 2012 a Palermo, il maestro Prontera sarà a Londra il 12 marzo alla British Harpsichord Society per esibirsi alla "Haendel House" - il luogo sacro della musica barocca mondiale. Il quella occasione il maestro andrà come rappresentante dell'Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prontera al festival di Palermo

BrindisiReport è in caricamento