rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cultura

Puglia a Londra, arte e food

LONDRA - Continuano gli eventi di Apulian Excellence 2012, il programma di manifestazioni pensate dall’assessorato regionale al Welfare in collaborazione con l’Accademia Apulia Uk per promuovere al meglio la Puglia a Londra. Questo pomeriggio, presso la Galleria Pall Mall, situata a poche decine di metri da Piccadilly Circus, è stata inaugurata la mostra d’arte dal titolo “Home, my place in the world“, curata da Lia De Venere.

LONDRA - Continuano gli eventi di Apulian Excellence 2012, il programma di manifestazioni pensate dall'assessorato regionale al Welfare in collaborazione con l'Accademia Apulia Uk per promuovere al meglio la Puglia a Londra. Questo pomeriggio, presso la Galleria Pall Mall, situata a poche decine di metri da Piccadilly Circus, è stata inaugurata la mostra d'arte dal titolo "Home, my place in the world", curata da Lia De Venere.

Si tratta di una collettiva che raccoglie le opere di 17 artisti pugliesi che raccontano con accenti poetici e attraverso il filtro della metafora la propria idea di casa, di luogo indispensabile in cui ogni individuo costruisce, coltiva e tiene al riparo la propria esistenza. Al vernissage hanno partecipato circa 200 persone, molte delle quali giornalisti e opinion-makers della capitale inglese che in questi giorni vive l'euforia da vigilia dei giochi olimpici. I presenti hanno potuto degustare i vini delle aziende Tenute Rubino (Brindisi) e D'Araprì (San Severo), nonché una serie di finger food preparati dagli chef pugliesi Peppe Zullo, Domenico Cilenti, Rosario Di Donna e William Tespi.

«Stiamo facendo il nostro meglio per promuovere la Puglia ai più alti livelli, attraverso l'arte, l'enogastronomia, il cinema e la musica», ha detto Angelo Iudice, presidente dell'Accademia Apulia UK e coordinatore di tutte le iniziative in corso. Gli artisti che hanno preso parte alla mostra "Home, my place in the world" sono: Mariantonietta Bagliatto (Bari), Pietro Capogrosso (Trani), Vito Capone (Foggia), Maria Grazia Carriero (Taranto), Sarah Ciracì (Grottaglie), Daniela Corbascio (Bari), Raffaele Fiorella (Barletta), Michela Frontino (Trani), Claudia Giannuli (Bari), Francesco Grillo (Cerignola), Dino Palmisano (Gioia del Colle), Giuseppe Restano (Grottaglie), Massimo Ruiu (San Severo), Carlo Schirinzi (Acquarica del Capo), Nicola Strippoli "Tarshito" (Corato), Giuseppe Teofilo (Polignano a Mare), Nicola Vinci (Taranto).

Giovedì il clou della settimana pugliese a Londra con l'arrivo del governatore Nichi Vendola e dell'attore e showman Checco Zalone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puglia a Londra, arte e food

BrindisiReport è in caricamento