“Quel millenovecento69. Amicizia, lealtà, affetto, amore e bellezza” di Giuseppe Resta

MESAGNE - Giovedì 24 ottobre alle ore 18,30 presso l’Associazione Di Vittorio sarà presentato il romanzo di Giuseppe Resta “Quel millenovecento69. Amicizia, lealtà, affetto, amore e bellezza” – Edizioni "I libri di Icaro”.
Dialoga con l’autore la giornalista Giovanna Ciracì. Presiede Giovanni Galeone - Vice Presidente
Associazione Di Vittorio.

Una storia del Mezzogiorno, un romanzo intenso e passionale che vede come protagonista 'Lu Luigi', che percorre i suoi turbamenti adolescenziali, erotici e sessuali, mentre la società sta cambiando e si va staccando, anche a sud del Sud, dal piccolo mondo antico maschilista, governato dai patriarcati pubblici, non meno che da silenti matriarcati domestici, per convergere verso il consumismo e la cultura di massa. Intorno a lui si disgregano famiglie, identità urbane, produzioni,
religioni, consuetudini ed etiche sociali, dissolvendosi verso una società e un’economia che cambiano velocemente, più di quanto sia la capacità metabolizzatrice degli inconsapevoli attori.

L’AUTORE- Giuseppe Resta è nato nel 1957 a Galatone dove vive dopo una lunga parentesi in Toscana. È un architetto progettista, operatore culturale, blogger della prima ora, polemista su Facebook e scrittore "per necessità". Divulgatore di architettura, storia e arte, si è sempre speso nella difesa e nella valorizzazione del territorio impegnandosi nel sociale. È
membro della direzione del sito di storia medievale dell'Università di Bari. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • L’arte che incontra l’arte a masseria Palombara

    • dal 1 agosto al 27 settembre 2020
    • masseria palombara
  • Dopo il successo del 2019 si replica il 3° concorso fotografico "Summer Polaroid" al tempo del Covid-19

    • dal 1 luglio al 30 settembre 2020
  • Esperienze e laboratori al Parco di Agnano e al Museo archeologico

    • dal 25 luglio al 27 settembre 2020
    • Parco di Agnano e Museo Civico Archeologico.
  • Dea e Vinicius, due artisti e due generazioni a confronto

    • solo oggi
    • 19 settembre 2020
    • Atrio castello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BrindisiReport è in caricamento