rotate-mobile
Cultura

Relatori di fama sul tema del coraggio

LECCE - Un weekend impegnativo, ma allo stesso tempo divertente. Arriva a Lecce un mega incontro con alcune tra le personalità più importanti d’Italia e d’Europa. Un fine settimana veramente ricco di sorprese.

LECCE - Un weekend impegnativo, ma allo stesso tempo divertente. Arriva a Lecce un mega incontro con alcune tra le personalità più importanti d’Italia e d’Europa. Un fine settimana veramente ricco di sorprese. Sabato, infatti, la città leccese ospiterà il cosiddetto “TEDxLecce”: trenta relatori dalle ore 15 alle ore 20 si alterneranno sul Palco del Politeama Greco con interventi dai 5 ai 15 minuti, affrontando l’attualissimo tema del “coraggio” e invitando il pubblico a riflettere e a pensare innovativo.

Gli speaker saranno Kerry Kennedy, figlia di Bob e difensore dei diritti umani; Brad Templeton, imprenditore della Silicon Valley Christophe Deloire, direttore Generale di Reporters Sans Frontieres; Maryam Al Khawaja, attivista per i diritti umani; Massoud Hassani, designer; Riccardo Luna, giornalista; Renato Soru, presidente e amministratore delegato di Tiscali; Azadeh Moaveni, giornalista e scrittrice; Ernesto Assante e Gino Castaldo, giornalisti; Alessandro Leo, cooperatore sociale; Andrea Loreni - funambolo; Andrea Rangone - docente universitario; Angela Morelli, information designer; Antonio Daniele Pinna, chirurgo; Arturo Filastò, hacker, programmatore e consulente per la sicurezza; Claudio Quarta, imprenditore.

E ancora Dario Carrera, innovatore sociale; Federico Morello , attivista della banda larga; Filippo La Mantia, chef; Ippolito Chiarello, attore; Jaromil, programmatore; Luciano Cantini, imprenditore, esperto stampa 3D; Massimo Arcangeli, linguista; Salvatore Barbera, attivista sociale; Sandra Savaglio, astrofisica; Selene Biffi, imprenditrice sociale; Stefano Cucca, consulente strategico e docente di management; Vincenzo Deluci, musicista; Yvan Sagnet, attivista contro lo sfruttamento dei braccianti agricoli.

Non è finita, perché in città, in diverse location avrà anche sede l’Xoff che, invece, inizierà domani e terminerà domenica sera. Saranno tre giorni di incontri, dibattiti e confronti. Verrà esposta una mostra, ci sarà una rassegna mattutina e un coking show. Inoltre, per i cittadini e tutti gli eventuali turisti e visitatori è stata prevista una lezione rock sui Beatles. L’evento vedrà coinvolte circa una settantina di persone tra giornalisti, imprenditori, attivisti, blogger, ricercatori, musicisti, docenti universitari, scrittori, designer, amministratori pubblici, filosofi, architetti, linguisti e attori.

TEDxLecce e Xoff aderiscono alla campagna Posto Occupato. “Si tratta di un gesto – si legge nel sito postoccupato.org – concreto dedicato a tutte le donne, vittime di violenza. Ciascuna di quelle donne, prima che un marito, un amante, uno sconosciuto, decidesse di porre fine alla sua vita, occupava un posto a teatro, sul tram, a scuola, in metropolitana, nella società. Questo posto vogliamo riservarlo a loro affinché la quotidianità non lo sommerga.”

Entrambi gli eventi e l’intera manifestazione è dedicata al funky professor Marco Zamperini, scomparso pochi giorni fa e a tutta la sua famiglia. Quest’anno la novità sarà la presenza degli studenti dell’Istituto “Galilei- Costa” di Lecce che saranno protagonisti attivi nell’incontro con il giornalista scrittore Riccardo Luna presso la stessa scuola e, poi, offriranno un servizio insolito in veste di “Xboyz” (punti informativi mobili) presso il Politeama e tutte le altre location della città coinvolte.

Insomma, sarà un fine settimana intenso e particolarissimo. Un’occasione unica da non perdere. Del resto, quando succederà più nel Salento di potersi confrontare contemporaneamente su storie di economia e informazione, scienza e impresa, arte e design, impegno sociale e diritti umani e civili con personaggi di un calibro così importante?

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Relatori di fama sul tema del coraggio

BrindisiReport è in caricamento