menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Biblioteca comunale "Giovanni XIII", un video-ricordo per Angelo Pagliara

L'assessorato alla Pubblica Istruzione e Cultura sta programmando per la prossima estate una serata da dedicare al direttore onorario

SAN VITO DEI NORMANNI - Con un breve video che ne ricorda la figura di uomo dedito allo studio, alla ricerca e alla cultura, la Biblioteca Comunale "Giovanni XXIII" di San Vito dei Normanni ha voluto celebrare oggi, nel giorno del centesimo anniversario della sua nascita (4 maggio 1921), il professor Angelo Pagliara. "E' a lui che si deve la rinascita della Biblioteca Comunale della quale è stato, fino alla sua scomparsa (2002) direttore onorario", si legge in una delle slides che accompagnano lo scorrere di diverse foto.

Nel video, pubblicato sulla pagina Facebook della biblioteca (https://www.facebook.com/BibliotecaGiovanniXXIII), si fa espresso riferimento a ciò che agli inizi degli anni '60 fece il professor Pagliara, nelle vesti di assessore alla Pubblica Istruzione, per arricchire rapidamente il patrimonio librario della biblioteca comunale: chiese un libro anche al papa e Giovanni XXIII inviò i tre volumi contenenti i suoi discorsi, con una dedica. Fu anche per questo che, alla morte del pontefice, si decise di intitolargli la biblioteca.

Il video si chiude con le parole di Giuseppe Di Viesto che, scrivendo della Biblioteca, affermava: "Non è nata come frutto di un disegno e di una volontà collettiva, ma come iniziativa personale di un sensibile e dinamico intellettuale sanvitese, il professor Angelo Pagliara". L'assessorato comunale alla Pubblica Istruzione e Cultura sta programmando per la prossima estate una serata da dedicare all'illustre concittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento