Seconda edizione di Street Art a Pezze di Greco

FASANO - L’arte di strada torna ad animare la frazione di Pezze di Greco con la seconda edizione di “Street Art”, il format ideato e promosso da Lab Communications, organizzato ancora una volta in collaborazione con il Comitato Feste Patronali, in programma per sabato 20 luglio.

A partire dalle ore 21 lungo Corso Nazionale e presso Piazza XX Settembre prenderà vita uno spettacolo coinvolgente e suggestivo, messo in scena dai numerosi artisti di strada coinvolti, pronti a esibirsi in performance uniche e sorprendenti.

Trampolieri in abiti luminosi danzeranno per il pubblico, ricreando quell’atmosfera onirica che condurrà i presenti in un divertente viaggio alla scoperta dell’arte di strada e del suo valore culturale. Equilibrismo, teatro di strada, arte circense, magia comica, giocoleria, illusionismo, danza acrobatica, fachirismo e giochi col fuoco sono gli ingredienti principali della seconda edizione di “Street Art” a Pezze di Greco, un evento che saprà coinvolgere grandi e piccini.

Sono dedicati all’intrattenimento dei più piccoli l’esilarante e interattivo numero di magia comica e lo spettacolo del colorato teatrino di burattini. A fare da tappeto sonoro alla lunga serata estiva, le note esotiche del flamenco, suonate dal vivo da un musicista d’eccezione.

Protagoniste indiscusse dell’evento saranno le emozioni: l’empatia, l'allegria, la spensieratezza e la meraviglia sapranno toccare gli animi di tutti i presenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro a casa tua con "Indovina chi viene a Scena"; spettacoli in streaming

    • Gratis
    • dal 5 gennaio 2022 al 5 febbraio 2021
    • evento in streaming ore 19.30 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-1930 ore 21.00 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-2100
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento