I Terraròss alle Tenute Al Bano per il “Premio Nicola Fasano”

  • Dove
    Tenute Al Bano Carrisi
    Indirizzo non disponibile
    Cellino San Marco
  • Quando
    Dal 06/09/2019 al 06/09/2019
    21
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

CELLINO SAN MARCO - Venerdì 6 settembre i Terraròss, suonatori e menestrelli della bassa Murgia, si esibiranno alle Tenute Al Bano a Cellino San Marco in occasione della terza edizione del “Premio Internazionale Nicola Fasano”, ideato dal maestro ceramista grottagliese Giuseppe Fasano.

Presenti durante la cerimonia di presentazione ci saranno personaggi del mondo della cultura, dell’imprenditoria, del commercio e della società rappresentata dalla magistratura, dal mondo della sanità e dal volontariato. Tutti i presenti attenderanno i tre premiati di questa edizione, coloro i quali si sono maggiormente distinti nei rispettivi ambiti.

Sottofondo musicale di questo appuntamento, tra gli altri, sarà il gruppo capitanato da Dominique Antonacci, che insieme a Giuseppe De Santo, nel 2006 ha dato vita a questa band di musica popolare che negli anni, dopo essersi esibiti non solo in tutta Italia, ma anche Europa e Oceania, è diventata un vero e proprio simbolo della tradizione musicale jonica e del mezzogiorno in generale.

“La musica popolare - ha affermato Dominique - è semplice, diretta, immediata, sincera, felice, triste, facile e arriva proprio a tutte le età. Il nostro spettacolo coinvolge molto il pubblico facendolo diventare parte integrante. In tal modo abbattiamo letteralmente la quarta parete e lo facciamo con la musica, la semplicità, la genuinità, la teatralità, la simpatia e la travolgente forza che ci contraddistinguono”.

Dominique Antonacci in voce e alle percussioni, Giuseppe De Santo in voce, alla chitarra e all’armonica a bocca, Anna Rita Di Leo in voce e al tamburello, Stefano Pepe al bidonbasso, Vito Gentile alla fisarmonica, Nicola Mandorino al mandolino, Carlo Porfido al violino e Ciccio Raguso in voce e al tamburello, proporranno sia i brani più apprezzati della propria discografia come “Apulia”, “Ze Vecinze”, “All’alì” e altri ancora, ma anche le canzoni della tradizione meridionale, come “Quant'è bello lu primm'ammore” di Tony Santagata o la più classica “Nel blu dipinto di blu” di Domenico Modugno, riproposte con la simpatia e l’ilarità che contraddistingue il gruppo. Ad accompagnare i musicisti ci saranno le ballerine, tra le quali Caterina Totaro, Miriana Gentile e Ornella Cavallo. Il tutto poi sarà condito con sketch e gags che rendono lo spettacolo molto coinvolgente.

“Noi vogliamo divertirci con il nostro pubblico, in modo che ogni serata sia indimenticabile per loro e anche per noi. La musica è condivisione, magia ed è soprattutto l'unica forza che può farci staccare la spina dalla vita quotidiana. La gente ha bisogno di questo, soprattutto in questo momento storico”.

In occasione di questa serata che esalterà i valori morali e che darà ampio spazio alla solidarietà, l’organizzazione del Premio ha deciso di devolvere parte del ricavato all’associazione S.I.M.Ba. di Taranto che opera da vari anni presso l’Ospedale SS. Annunziata di Taranto con i bambini ospedalizzati in Oncoematologia Pediatrica.

Tenute Al Bano – via San Giovanni Bosco, 1 - Cellino San Marco (Br)

Info: www.terraross.it

Inizio spettacolo: 21:00

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Brindisi in scena”: otto appuntamenti dal 17 ottobre al 5 dicembre

    • dal 25 settembre al 5 dicembre 2020
    • Nuovo Teatro Verdi
  • Rassegna d’autore al cinema Impero

    • dal 10 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Cinema Teatro Impero
  • Al cinema Impero “ Narrazioni di genere”

    • dal 14 ottobre al 19 novembre 2020
    • Cine Teatro Impero
  • Corsi per creativi in modalità online o in presenza

    • dal 13 al 15 novembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BrindisiReport è in caricamento