rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cultura Francavilla Fontana

Torna "Le vie dei Saperi e dei Sapori"

FRANCAVILLA FONTANA - “ Le Vie dei Saperi e dei Sapori” alla quindicesima edizione, con apertura sabato 10 settembre 2011 alle 19 nel centro storico di Francavilla Fontana. Inaugurazione in piazza Giovanni XXIII con l’assessore comunale alle Attività produttive, Antonio Andrisano, che assieme al sindaco Vincenzo Della Corte riceverà il ministro Raffaele Fitto per il taglio del nastro.

FRANCAVILLA FONTANA - ? Le Vie dei Saperi e dei Sapori? alla quindicesima edizione, con apertura sabato 10 settembre 2011 alle 19 nel centro storico di Francavilla Fontana. Inaugurazione in piazza Giovanni XXIII con l?assessore comunale alle Attività produttive, Antonio Andrisano, che assieme al sindaco Vincenzo Della Corte riceverà il ministro Raffaele Fitto per il taglio del nastro.

Lungo le principali vie del centro storico in mostra per la degustazione  la produzione di artigiani del settore provenienti da tutta la Puglia, mentre la serata sarà animata da esibizioni di artisti di strada, da musiche canti e danze della cultura e civiltà contadina, da musica jazz e da rappresentazioni teatrali. Poi lungo il percorso potranno anche mostre fotografiche ed estemporanee e mostre di pittura.

La rassegna ?Le Vie dei Saperi e dei Sapori? si propone di promuovere e valorizzare le produzioni e le tradizioni locali ed in tal senso molto importanti sono le collaborazioni ormai consolidatesi nel corso di questi anni con ?Slow Food Francavilla Fontana? e con l?Associazione Italiana Sommelier su cui si conta per ospitare sabato 10 settembre, così come verificatosi lo scorso anno, le principali cantine pugliesi.

?Quest?anno inoltre nell?ambito della più ampia cornice de ?Le Vie dei Saperi e dei Sapori? si è voluto creare l?evento nell?evento con un angolo particolare Jazz e Wine ? spiega un comunicato dell?assessorato - ove accanto ai maestri sommelier che faranno degustare i vini migliori di puglia si esibirà un gruppo di musica Jazz.Ed in particolare ?La banda degli onesti: Totò Jazz? ove un quartetto  ripropone in chiave jazz alcuni passaggi dei più importanti film del grande attore napoletano?.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna "Le vie dei Saperi e dei Sapori"

BrindisiReport è in caricamento