rotate-mobile
Cultura

Torneo letterario, a Palazzo Nervegna il pubblico vota Paolo Zanotti

BRINDISI - Paolo Zanotti, autore di "Bambini bonsai", è il vincitore della selezione di Brindisi per la finale di Esor-dire, la manifestazione della Scuola Holden dedicata allo scouting letterario che quest'anno festeggia la sua quinta edizione.

BRINDISI - Paolo Zanotti, autore di "Bambini bonsai", è il vincitore della selezione di Brindisi per la finale di Esor-dire, la manifestazione della Scuola Holden dedicata allo scouting letterario che quest'anno festeggia la sua quinta edizione.

Paolo Zanotti (Novara) e Paolo Piccirillo (Caserta), autore di "Zoo col semaforo", si sono sfidati leggendo due racconti inediti scritti per l'occasione. Accompagnati dalle note del maestro di violoncello Federico Sconosciuto e presentati dall'attrice Sara Bevilacqua.

E' il pubblico in una gremita sala delle conferenze di  Palazzo Granafei Nervegna che ha votato, decretando  vincitore Paolo Zanotti, il quale perciò parteciperà alla serata finale, che si svolgerà a Cuneo il 20 novembre nell'ambito di Scrittorincittà.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torneo letterario, a Palazzo Nervegna il pubblico vota Paolo Zanotti

BrindisiReport è in caricamento