"La quinnicina a mare" ultimo appuntamento stagionale con il teatro in vernacolo

SAN PIETRO VERNOTICO - Con la commedia di domenica 28 aprile si conclude la seconda rassegna del teatro amatoriale "Domenico Modugno" che nel corso della stagione ha visto calcare le scene del teatro Don Bosco a tantissime compagnie provenienti anche da altre regioni. La commedia di domenica è interpretata dalla locale compagnia "I teatranti dell'associazione culturale Domenico Modugno", interpretata in vernacolo per la regia di Lorenzo Cuomo. Racconta la tradizione e le vicissitudini delle famiglie che si attrezzavano per trascorrere una breve vacanza al mare. Momenti esilaranti che allieteranno la serata del pubblico grazie all'interpretazione degli attori: Lorenzo Cuomo, Giorgina Renna, Alice Litti, Giulia Notarprietro, Monia Buttazzo, Deborah Dente, Giulio Fortunato, Gianni Manca, Anna Andriani, Simone Lobito. Trucco e acconciature a cura di Hair Creation di Ornella Elia. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il teatro è servito: la programmazione del Kopò

    • dal 12 ottobre 2019 al 10 maggio 2020
    • Teatro Kopó Brindisi
  • Ritorna il posto delle favole al teatro comunale di Ceglie Messapica

    • dal 27 ottobre 2019 al 8 marzo 2020
    • Teatro comunale
  • I monologhi di Alessandro Siani nel “Felicità tour” al teatro Verdi

    • 4 dicembre 2019
    • Nuovo Teatro Verdi

I più visti

  • Una storia emozionante nel film di Siani a Mesagne

    • dal 15 al 17 novembre 2019
    • Teatro comunale Mesagne
  • Il teatro è servito: la programmazione del Kopò

    • dal 12 ottobre 2019 al 10 maggio 2020
    • Teatro Kopó Brindisi
  • Manuel Agnelli in concerto al teatro Verdi

    • 20 novembre 2019
    • Nuovo Teatro Verdi
  • Ritorna il posto delle favole al teatro comunale di Ceglie Messapica

    • dal 27 ottobre 2019 al 8 marzo 2020
    • Teatro comunale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento