rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cultura

Una serata per (e con) Franco Sinisi

BRINDISI - Una serata tra colleghi ed amici dedicata al giornalista Franco Sinisi nel giorno di San Francesco. L’iniziativa è voluta dalla famiglia del professionista brindisino

BRINDISI - Una serata tra colleghi ed amici dedicata al giornalista Franco Sinisi nel giorno di San Francesco. L'iniziativa, voluta dalla famiglia del professionista brindisino, prematuramente scomparso, racconterà, attraverso le voci di chi li ha vissuti insieme a lui, sprazzi della vita di Franco.

Ricostruire diversi momenti significativi della sua vita professionale e, attraverso le particolari testimonianze, ragionare anche sul lavoro e sulla vita quotidiana del giornalista. Aneddoti, curiosità, situazioni che serviranno a raccontare Franco Sinisi per farlo conoscere a chi non ne ha avuto la fortuna e ricordarlo alla sua città, agli stessi giornalisti ed amici che lo hanno avuto, anche temporaneamente, come "compagno di strada".

Racconti, molti dei quali inediti e privati, importanti per capire chi era questo professionista dell'informazione, per raccontare la vita di questo giornalista vero. Anche nel suo ultimo giorno di lavoro si è alzato dalla sedia ed è andato in Municipio in cerca di notizie. Un'occasione per ascoltare anche alcuni retroscena inediti degli scritti di Franco.

Attraverso la sua penna è passata la storia della città di Brindisi raccontata ai lettori con pazienza e scrupolo per più di 35 anni. Raccontare Sinisi significa illustrare anche un pezzo della storia della città di Brindisi, fatta con la passione tra i disagi e la tanta umanità ed attenzione di chi ama fino in fondo il "mestieraccio".

Appuntamento imperdibile il 4 ottobre 2013, alle ore 19.00, presso la sala conferenze dell'Hotel Palazzo Virgilio di Corso Umberto angolo via Bastioni Carlo V, a Brindisi. A moderare la serata sarà Pino De Luca, un amico di Franco Sinisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una serata per (e con) Franco Sinisi

BrindisiReport è in caricamento