menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Ferragosto a Brindisi tra Monumenti, Palazzi, Musei e Chiese”

In occasione della festa dell’Assunzione, i luoghi della cultura di proprietà comunale della città di Brindisi saranno regolarmente aperti

BRINDISI - In occasione della festa dell’Assunzione, i luoghi della cultura di proprietà comunale della città di Brindisi saranno regolarmente aperti.  I cittadini e i turisti che vorranno trascorrere la giornata di Ferragosto in città potranno visitare la Palazzina del Belvedere, che ospita la Collezione Archeologica Faldetta, dalla ore 10 alle ore 13 e dalle ore 18 alle ore 21, mentre Palazzo Granafei-Nervegna con l’adiacente Sala della Colonna, sarà fruibile dalle ore 9 alle ore 22.

Al secondo piano, invece, sarà possibile visitare la Donazione “Il Tempietto”. La collezione consta di cinquanta opere, di grande rilievo IMG-20180810-WA0007-2artistico, raccolte dal 1979 al 2006 ed hanno come soggetto il Tempio di San Giovanni al Sepolcro, sito a pochi passi. Il Tempietto, edificato tra XI ed il XII secolo, per la giornata di Ferragosto sarà visitabile dalle ore 9 alle ore 21.

Dalle ore 10 alle ore 18, invece, porta aperta del Monumento Nazionale al Marinaio d’Italia, realizzato per commemorare i marinai caduti in occasione della prima guerra mondiale. Per quanto riguarda i beni ecclesiastici, invece, il Duomo, la Chiesa di San Benedetto e la Chiesa Santa Maria degli Angeli saranno fruibili dalle ore 8 alle ore 12.30 e dalle ore 16.30 alle ore 20, mentre la Chiesa di Santa Maria del Casale dalle ore 8 alle ore 20. 

Per assistere ed orientare i turisti alla visita in città, inoltre, l’Ufficio Accoglienza e Informazione Turistica, sito in via Duomo 20, presso Palazzo Nervegna, garantirà l’apertura dalle ore 9 alle ore 23. Per l’occasione sarà disponibile la nuova brochure informativa dell’offerta culturale cittadina in italiano e inglese. Il materiale cartaceo con codice Qr-code sarà presente in ogni sito di interesse culturale, per permettere al visitatore di scoprire la città di Brindisi in autonomia.

Per coloro i quali vorranno consultare la mappa della città di carattere prettamente storico-culturale prima di raggiungere la città di Brindisi, potranno visitare la piattaforma visitbrindisi.it nella sezione info utili.
Nell’ufficio Informazioni sarà anche possibile richiedere il calendario degli eventi “La Bella Stagione – Brindisi D’estate 2018”  per trascorrere un’estate in città tra spettacoli teatrali, musicali e rassegne letterarie.

“L’amministrazione- afferma l’Assessore al Turismo Oreste Pinto – è al lavoro per ampliare la capacità attrattiva della città di Brindisi”. In pieno accordo con il Sindaco Rossi, titolare della delega a i Beni Monumentali, conferma che tra i primi obiettivi da raggiungere è sicuramente far riappropriare ai cittadini la storia e il patrimonio artistico e culturale dei luoghi in cui vivono, così da trasformarsi essi stessi in portatori di memoria e di saperi. In questa direzione è importante rendere il patrimonio culturale fruibile soprattutto nelle giornate di festa per permettere alle famiglie di conoscere i luoghi storici della città.

Per maggiori informazioni è possibile chiamare al numero telefonico 0831229784 – Ufficio Informazioni Accoglienza Turistica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento