Eventi

Festival del libro a Mesagne: gli appuntamenti con la cultura

Il Festival andrà in diretta ogni giovedì alle ore 19, dal 21 al 29 gennaio, sulla pagina Facebook di QuiMesagne

Dal 21 gennaio al 29 aprile 2021 si svolgerà la prima edizione del “Festival del Libro Emergente” di Mesagne. Il Festival andrà in diretta ogni giovedì alle ore 19 sulla pagina Facebook di QuiMesagne. Si tratta di una nuova rassegna culturale che si pone come obiettivo quello di far conoscere libri e scrittori che non vengono pubblicizzati e venduti nelle catene librarie nazionali, ma coltiva anche l’intento di promuovere Mesagne come meta turistica e palcoscenico culturale.  Ospiti quattordici fra autrici e autori che presenteranno i loro libri. Il Festival, ideato da Regina Cesta e Cosimo Saracino, ha ricevuto il patrocino gratuito della città di Mesagne e del Teatro Pubblico Pugliese. Due le case editrici che collaborano all’iniziativa culturale: “Le Mezzelane” di Rita Angelelli e “People” di Giuseppe Civati. Sponsor principale della rassegna è la “Cantina Sampietrana”. 

I titoli che saranno presentati durante le dirette sono rivolti a tre fasce d’età a cui è stato abbinato un colore che compone il logo del Festival: per la fascia 0-10 anni è stato scelto il giallo, per la fascia 11-18 il blu e il rosso per gli over 18.  Nelle presentazioni dei libri verranno coinvolti bambini e giovani di Mesagne.  “Abbiamo aperto un percorso ideale di educazione alla lettura perché - ci raccontano Regina Cesta e Cosimo Saracino, direttore di “QuiMesagne” - desideriamo che la lettura divenga un’attitudine, un momento della giornata che ci regaliamo come una coccola. Mesagne è stata dichiarata Città che legge, e il Festival del Libro Emergente fa parte delle iniziative a sostegno di questo importante riconoscimento”.

Si parte giovedì 21 gennaio con la presentazione del Festival. Ospiti Rita Angelelli, editrice, e Giuseppe Civati, editore, che descriveranno le loro case editrici; si parlerà di cosa significhi oggi fare l’editore, di quale spazio occupi oggi la lettura e la cultura. Interverrà il sindaco della città di Mesagne, Toni Matarrelli.  Il 28 gennaio, in occasione della “Giornata della Memoria”, verrà presentato il libro “Il mare nero dell’indifferenza”, di Liliana Segre, a cura di Giuseppe Civati. Ospite in diretta Giuseppe Civati, che dialogherà con l’avvocato Lonoce, Diego e Valentino della Scuola Primaria “P.Borsellino” di Mesagne con i capi Scout “Mesagne 2”. Interverrà l’assessore alle Politiche Sociali della città di Mesagne, Annamaria Scalera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival del libro a Mesagne: gli appuntamenti con la cultura

BrindisiReport è in caricamento