menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cortei storici, sagre, feste e concerti nel week end: l'estate entra nel vivo

I principali eventi da venerdì 23 a domenica 25 giugno in provincia di Brindisi. A Tuturano si rinnova la tradizione del "Torneo della civetta". A Fasano torna la scamiciata

Tra sagre e cortei, concerti e feste, entra nel vivo l’estate 2017. Per i venerdì in jazz, il fine settimana si apre presso le cantine Giudamino di Mesagne con un quartetto d'eccezione: Andrea Sabatino, tromba-flicorno Bruno Montrone, hammond Dario Riccardo, batteria, Daniele Scannapieco, sax tenore dove il linguaggio bop e del jazz moderno si fondono attraverso l’eleganza di quattro musicisti in continua crescita artistica.

In occasione della Festa Europea della Musica, l'amministrazione comunale di Latiano promuove un importante evento musicale in Piazza Umberto I. La serata verrà aperta con l'esibizione di vari artisti e gruppi salentini, poi grande chiusura con il concerto dei Gary's Dirty Fingers.

Torna a Squinzano la rassegna "Città della musica" dedicata ad Arigliano dal 22 al 24 giugno. La quinta edizione della rassegna diretta da Pino Lagalle propone una serata dedicata a Nicola Arigliano, Salento Cantestate e il Premio Vigna D'Argento. Tra gli ospiti delle tre serate il violinista Alessandro Quarta, il batterista Giampaolo Ascolese, Antonio Ancora, Party Zoo Salento, Nandu Pupu dei Sud Sound System, Vito Liturri, Salvatore Cosentino e molti altri.

A Tuturano la 17esima edizione del «Torneo della Civetta», il medieval day in programma dal 24 giugno per evocare la storica donazione del casale avvenuta nel 1097. Un tuffo nel Medioevo che azzera il tempo, lo proietta in una dimensione piena di fascino che rinnova ogni anno il suo omaggio alla storia.

Sagra del panzerotto a Torre Santa Susanna. Per una serata, i volontari della Protezione Civile "Agata Gallù" presieduta da Antonio Diviggiano daranno fuoco alle pentole per friggere il classico panzerotto, dando vita alla seconda edizione della sagra.

"Sapori del Mediterraneo" tra gusto e grandi spettacoli quattro giorni di eventi per la quinta edizione della manifestazione brindisina organizzata dall’associazione “Puglia insieme si può” in programma dal 23 al 26 giugno nel piazzale antistante il Monumento al Marinaio. Il commissario prefettizio, però, ha recovato l'autorizzazione allo svolgimento della manifestazione presso tale location, per motivi di ordine pubblico. Si sta cercando una sede alternativa. 

Corteo storico "La Scamiciata" e spettacolo "Ritmi e suoni del Mediterraneo" con tre gruppi di musica e danze popolari ed orientali tra storia, folklore, cultura e suoni del Mediterraneo. Sabato 24 giugno, a partire dalle ore 18.30, si snoderà per le vie principali di Fasano il corteo storico “La Scamiciata” con i suoi 350 figuranti in costumi d’epoca a rievocare la vittoria dei Fasanesi sui Turchi invasori nella battaglia del 2 giugno 1678. A seguire, alle 21.30, in piazza Ciaia, si terrà lo spettacolo “Ritmi e suoni del Mediterraneo” con la partecipazione dei gruppi folk “I Figli di Lauro” di Sessa Aurunca (CE), “I Maggiaioli” di Accettura (PT), oltre che di “Yalla Dance”, gruppo fasanese di danze orientali.

"Il candore del borgo" visite guidate alla scoperta delle bellezze della città bianca, domenica 25 giugno ad Ostuni, alle ore 10:00 in piazza Libertà presso la Chiesa di San Francesco d’Assisi ci sarà la visita guidata a cura di M’Arte s.a.s. - Management e Servizi turistici della città più Bianca del mondo, la città di mare in collina, la regina degli ulivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento